Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Marzo - ore 21.57

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Quadri rubati, pellegrinaggio in tribunale per la restituzione

Le vittime dell'allegra corniciaia, denunciata per appropriazione indebita, potranno recarsi al Palazzo di giustizia e rientrare in possesso dei loro dipinti.

Da domani
Quadri rubati, pellegrinaggio in tribunale per la restituzione

La Spezia - Almeno una decina di persone la scorsa estate si è presentata al Comando provinciale dei carabinieri della Spezia per denunciare la mancata restituzione di alcuni quadri precedentemente affidati a un'attività spezzina specializzata in cornici e vendita e restauro di quadri. Sparizioni che le indagini dei militari hanno ricondotto a una donna di 64 anni, titolare dell'attività, residente in Lunigiana e denunciata per appropriazione indebita. Non solo: l'indagine, a fine agosto, aveva portato a una casa in ristrutturazione nel Calicese, proprietà di un conoscente della 64enne, dove era stipata una gran quantità di quadri. Tra questi, quelli di cui era stata denunciata la scomparsa da parte di alcuni spezzini più almeno altre duecentocinquanta opere. Tutto il tesoro era stato sequestrato.

Ora si apre la laboriosa fase della restituzione ai legittimi proprietari. Da domani, giovedì 22 ottobre, le sale al piano terra del tribunale della Spezia ospiteranno le relative operazioni di riconoscimento e riconsegna. Ne dà notizia il Comando provinciale dei Carabinieri. Gli interessati sono invitati a recarsi al Palazzo di giustizia dalle 9.30 alle 12.00, e una 'finestra' potrebbe essere attivata anche nel pomeriggio. Sabato riconoscimento e consegna si terranno dalle 14.30 alle 17.00. Le pratiche riprenderanno la settimana prossima: un paio d'ore al mattino, altrettante al pomeriggio. Per chiudere felicemente il cerchio di questa vicenda che ha visto beffati tanti spezzini. Che magari volevano una cornice nuova, e si sono trovati senza cornice e senza più dipinto da incorniciare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News