Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 29 Novembre - ore 21.01

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Pusher si rintana in bagno per nascondere la merce, ma i Carabinieri non ci cascano

Pusher si rintana in bagno per nascondere la merce, ma i Carabinieri non ci cascano

La Spezia - I Carabinieri della compagnia della Spezia, nella serata di ieri, hanno eseguito un controllo straordinario del territorio nel capoluogo di provincia. Sono stati eseguiti controlli degli avventori di alcuni esercizi pubblici identificando 42 persone ed appurando il rispetto delle norme in vigore per il contenimento del Covid-19.
Nel quartiere Umberto I, i carabinieri della sezione Radiomobile hanno notato la presenza sospetta in strada di alcuni giovani extracomunitari uno dei quali, 24enne gambiano, alla vista dei militari, accedeva in un servizio igienico pubblico. Il giovane, pensando di aver eluso il controllo, usciva nuovamente e veniva bloccato dai carabinieri che rinvenivano occultata nella biancheria intima 15 grammi di sostanza stupefacente tipo hashish e 160 euro in contanti. Droga e denaro sequestrati. Il giovane dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di droga.

L’attenzione dei carabinieri, durante il servizio, si è concentrata anche su un ciclomotore con due giovani a bordo, alle porte del quartiere Umberto I. I giovani, entrambi minorenni e senza casco indossato, sono stati fermati e sottoposti a controllo. Il conducente era senza patente e solo dopo approfonditi accertamenti è stato appurato che il proprietario del ciclomotore, anche lui minorenne, gli aveva prestato il ciclomotore. Il conducente è stato sanzionato al codice della strada per guida senza patente perché mai conseguita (l’importo è previsto fino ad un massimo di circa 15.000 euro), il proprietario è stato sanzionato per incauto affidamento (l’importo è di circa 400 euro) ed il ciclomotore è stato sottoposto a fermo amministrativo per tre mesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News