Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 19 Settembre - ore 22.15

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Pugni e spinte per un giubbotto di pelle, 35enne finisce in carcere

Pugni e spinte per un giubbotto di pelle, 35enne finisce in carcere

La Spezia - Gli uomini della Squadra Mobile della questura spezzina hanno arrestato un 35enne nato a Carrara con l'accusa di rapina impropria.
Stando alle indagini e alla documentazione stesa dall'autorità giudiziaria il 6 aprile scorso l'uomo si era impossessato di un giubbotto di pelle che apparteneva a un minorenne mentre questo si trovava davanti a un bar all'incrocio tra Via Giulio della Torre e Viale San Bartolomeo.
Il ragazzo, che era in compagnia di un amico maggiorenne, teneva la giacca sul braccio quando l'altro ha deciso di rubargliela. Dopo il furto il ragazzino ha tentato di riavere ciò che era suo, ma è stato colpito al collo dal ladro che ha percosso anche l'amico con schiaffi, spinte e pugni. Per i due giovani, portati al pronto soccorso, sono stati emessi rispettivamente dieci e venti giorni di referto.
Al termine delle indagini il 35enne di origine carrarese è stato arrestato e il giubbotto è stato recuperato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News