Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 16 Agosto - ore 22.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Pugni alla porta e una tanica in mano: "Ti brucio la casa!"

Lite con minacce ieri sera a San Venerio. La Polizia ha arrestato un uomo che non avrebbe nemmeno dovuto essere in città avendo ricevuto un foglio di via obbligatorio.

Pugni alla porta e una tanica in mano: `Ti brucio la casa!`

La Spezia - "Sono una persona molto pericolosa. Se non lasci stare la mia donna ti brucio la casa". Queste le minacce che ieri sera, poco dopo le 19.30, un abitante di Via Vespucci si è sentito rivolgere da parte del compagno della vicina di casa.
Frasi che avrebbero potuto essere figlie della calura estiva, ma che venivano gridate accompagnate da forti colpi alla porta di ingresso e da una tanca rossa che l'uomo descriveva come piena di benzina.

Alla richiesta telefonica di aiuto hanno risposto gli agenti della Squadra Volanti della Polizia di Stato che si sono immediatamente recati sul posto. Al loro arrivo, però, dell'uomo non c'era più alcuna traccia. Dopo aver raccolto informazioni in zona i poliziotti sono ritornati verso la casa della donna, che si presentava al cancello solamente un lungo ricorso al citofono da parte degli uomini in divisa. Confermato che la lite era avvenuta, la donna diceva che il compagno era andato via. Ma quel voler tagliar corto ha insospettito gli agenti che hanno voluto fare un sopralluogo in casa: l'uomo era chiuso in una stanza e si rifiutava di uscire. Della tanca, invece, nessuna traccia.
Dopo una lunga trattativa l'accalorato individuo si è convinto ed è stato identificato: si trattava di un napoletano residente a Firenze, con obbligo di soggiorno nel capoluogo toscano e destinatario di un foglio di via dal Comune della Spezia per tre anni a decorrere dal 1° agosto 2016. La violazione delle ordinanze e la pericolosità del soggetto hanno quindi fatto scattare le manette, insieme alla denuncia per minacce aggravate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure