Città della Spezia Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 19 Febbraio - ore 22.32

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Prolungata l'allerta neve, salve le zone costiere

Il punto della situazione di Arpal. Criticità verde su comuni costieri delle zone A e B e su tutta la zona C, quella che riguarda lo Spezzino.

Prolungata l'allerta neve, salve le zone costiere

La Spezia - La Protezione Civile Regionale ha diffuso l’allerta meteo per neve diramata da Arpal sulla base degli ultimi aggiornamenti meteo. L’allerta è modificata e prolungata secondo queste modalità: Zona a (comuni interni): allerta gialla fino alle 23.59 di oggi, lunedì 5 febbraio, zona b (comuni interni): allerta gialla fino alle 23.59 di domani, martedì 6 febbraio, zone d e e: allerta gialla fino alle 15 di oggi, lunedì 5 febbraio. successivamente arancione fino alle 9 di domani, martedì 6 febbraio e quindi nuovamente gialla fino alle 23.59.

Criticità verde su comuni costieri delle zone A e B e su tutta la zona C. Il dettaglio, comune per comune, è reperibile sul sito www.allertaliguria.gov.it dove sono riportate anche le norme di autoprotezione consigliate dalla Protezione Civile Nazionale, da adottare prima e durante gli eventi. La Sala Operativa Regionale resterà aperta per tutta la durata dell’allerta.

La situazione.Precipitazioni nevose sono segnalate, dalle prime ore del giorno, su diverse zone dell’entroterra regionale. I nivometri, dalla mezzanotte, segnalano 8 centimetri a Triora (Imperia), 13 sul Monte Settepani (Savona), 14 a Urbe Vara Superiore (Savona). Nevica nelle valli Bormida e Stura, interessando i tracciati delle autostrade A6 e A26, nevischio sulla A7 sul tratto appenninico. Sulla costa, invece, piove generalmente in modo debole. Le temperature sono basse, come rileva la rete in tempo reale Omirl: i valori minimi, alle ore 11.15, si registravano a Monte Settepani con -4.7, Poggio Fearza con -4.6, Alpe Vobbia con -2.4. Altre temperature, sempre riferite alle 11.15: Santo Stefano d’Aveto 0.1, Triora 0.2, Cairo Montenotte 0.3, Busalla 0.7, Savona 4.4, Varese Ligure 4.6, Genova Centro Funzionale 4.9, Chiavari e La Spezia 7.8. Un fronte atlantico si avvicina lentamente verso l'Italia interessando, in una prima fase, le regioni settentrionali e richiamando aria fredda dall'Europa Centro Orientale. Da qui le precipitazioni, nevose nelle zone interne della nostra regione, dove le temperature (che sono basse ma non su valori particolarmente rigidi) lo consentono. Lungo la costa piogge sparse e rovesci con possibili, sporadici episodi di neve mista a pioggia tra il Genovesato e il savonese. Le precipitazioni proseguiranno anche domani, martedì, con un’attenuazione a metà giornata e successiva ripresa tra pomeriggio e sera.

Le previsioni per oggi. Nevicate su DE, anche moderate; i fenomeni potrebbero interessare anche l'interno di A (quota neve 400-500 m) e l'interno di B (quota neve 200 m), dove non si escludono locali rovesci nevosi. Quota neve tra 600-800 m su C. Possibili sporadici episodi di neve mista a pioggia tra il Genovesato e Savonese. Altrove piogge sparse e rovesci, localmente temporaleschi. Venti forti da Nord su AB con raffiche fino a 60/70 km/h, in particolare su rilievi e capi esposti. Mare molto mosso su A. Condizioni di disagio per freddo su B e parte orientale di A.
 
Domani, martedi’ 6 febbraio fino alle prime ore del mattino possibili deboli nevicate su D ed E e interni di AB. Fenomeni in ripresa nel pomeriggio con deboli nevicate su D e parte occidentale di E e a quote collinari su interni di AB. Altrove piogge sparse e rovesci, localmente moderati. Venti forti dai quadranti settentrionali su A e B con raffiche fino a 60/70 km/h su rilievi e capi esposti. Mare molto mosso su A. Disagio per freddo su B.
 
Dopodomani, mercoledi’ 7 febbraio:fino a metà giornata deboli nevicate su DE in esaurimento dal pomeriggio. Altrove ancora possibili piogge sparse, di debole intensità. Fenomeni in esaurimento ovunque dal pomeriggio. Venti ancora forti dai quadranti settentrionali con raffiche fino ai 50-60 km/h in attenuazione nel corso della giornata.
In caso di eventi intensi, durante l’allerta sarà pubblicato il monitoraggio sul sito www.allertaliguria.gov.it, inviato anche tramite twitter (segui @ARPAL_rischiome)
Sulla pagina www.facebook.com\ArpaLiguria post con immagini, grafici e dati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Matteo Salvini ha proposto la reintroduzione della leva obbligatoria per i giovani maschi. Tu che ne pensi?
































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News