Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 24 Aprile - ore 11.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Picchia la compagna, arrivano i poliziotti e finge di dormire

Ieri alle Pianazze le volanti sono intervenute per mettere in salvo una giovane madre. Il compagno, davanti agli abitanti del campo nomadi, ha picchiato la donna per questioni di gelosia. Convalidato l'arresto.

Picchia la compagna, arrivano i poliziotti e finge di dormire

La Spezia - Stava continuando a picchiarla nonostante la Polizia fosse già arrivata sul posto. E' stato arrestato un 21enne che ieri ha aggredito la compagna, madre anche di una neonata, usandole una violenza feroce.
Ad avvertire la Polizia sono stati alcuni abitanti del campo che avevano assistito in diretta alle percosse. Le volanti sono arrivati alle Pianazze e nonostante la calma apparente hanno intuito che qualcosa di strano.
Parlando con i testimoni è emerso che l'uomo e la compagna erano poco distanti e che lui stava proseguendo ad usare violenza contro la donna. Gli agenti hanno raggiunto la coppia e hanno notato una giovane, terrorizzata e in lacrime, che teneva in braccio una neonata.
Sdraiato vicino alle due c'era un uomo, giovane, che dormiva. Era una finta e quando si è alzato ha fatto finta di niente mostrando una certa insofferenza a tutta la situazione.

I poliziotti dunque hanno stabilito un contatto con la coppia. Le ferite sul corpo della giovane madre erano evidenti e sanguinanti su caviglie e ginocchia. I due sono stati separati e fatti salire in auto differenti. La situazione sarebbe degenerata per motivi di gelosia da parte dell'uomo nei confronti della compagna.
La donna è stata affidata alle cure del codice rosa e supportata dalla situazione è riuscita a raccontare tutto anche altri episodi di violenza avvenuti in precedenza sempre legati alla gelosia, ma anche al possibile abuso di alcol.
Il compagno ha ripetuto più volte che lei "non avrà il coraggio di fare denuncia". Non è andata così. Lui è stato arrestato in flagranza di reato e processato per direttissima. Il giudice ha convalidato l'arresto e nei confronti del 21enne è scattato anche un ordine di allontanamento dalla famiglia. La ragazza è tornata dalla sua famiglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure