Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 23 Luglio - ore 00.33

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Per scappare da un incidente ne provoca altri due, patente azzerata

Roccambolesca fuga nel pomeriggio tra Via Crispi e il centro città. Interviene la Locale.

sottoposto anche alla revisione del documento di guida
Per scappare da un incidente ne provoca altri due, patente azzerata

La Spezia - Per scappare da un incidente ne ha provocati altri due. Si è ritrovato con la patente azzerata un 21enne che oggi pomeriggio è rimasto coinvolto in una rocambolesca vicenda che ha coinvolto il suo furgone e altre tre automobili in sosta.
Il primo incidente è avvenuto in Via Crispi dove il giovane ha transitato con il furgone della ditta per la quale lavora e ha scontrato il primo mezzo in sosta. Un dipendente di un'autofficina ha notato che il giovane invece che fermarsi ha proseguito. Il meccanico è saltato in sella a un motorino e lo ha inseguito il 21enne gli ha fatto credere che si sarebbe fermato per poi rientrare, dopo la galleria e la rotonda, su Via Crispi. La sua intenzione però era un'altra e ha provato a metterla in pratica con scarsi risultati: alla rotonda di Via Spallanzani l'autista del furgone ha imboccato Via XX Settembre scoprendo però di dover svoltare necessariamente in Via Vecchio ospedale.

Nel frattempo il meccanico era sulle sue tracce quando però lo scooter lo ha lasciato a piedi. Ha notato comunque la gaffe del giovane e lo ha atteso al varco, bloccandogli la strada. Nella fuga il 21enne ha scontrato un altro mezzo in sosta e l'impatto è stato così violento che lo specchietto del mezzo colpito gli ha sfondato il parabrezza entrando poi nell'abitacolo. E non è finita qui perché mentre il 21enne, raggiunto dalla Polizia locale con la sezione infortunistica, si portava al comando di Via Lamarmora ha provocato un terzo incidente stradale.

Il bilancio per il giovane autista è pesante: dovrà pagare una serie di contravvenzioni, si è visto azzerare la patente e verrà sottoposto alla revisione del documento di guida.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Come ogni estate, non c'è un giorno senza sagre. Che ne pensate?

































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News