Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 20 Settembre - ore 13.01

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Ottanta ragazzi in un locale di venti metri, scattano multa e chiusura

La Polizia Locale è intervenuta in piazza Beverini sanzionando i titolarli del bar e disperdendo il gruppo. Multata anche un'altra attività.

maxi assembramento
Ottanta ragazzi in un locale di venti metri, scattano multa e chiusura

La Spezia - Non solo una sanzione di 400 euro per violazione della normativa sulla prevenzione del contagio ma anche la chiusura temporanea per cinque giorni per il locale di piazza Beverini dove ieri sera si è verificato un maxi assembramento di persone. Il fatto è stato accertato dopo le 23 nell'ambito di controlli interforze disposti dal Questore della Spezia per contrastare la mala movida nel centro.
Agenti della Polizia Locale, ricevuta segnalazione da parte di residenti di schiamazzi e musica a tutto volume all'esterno nella piazza Beverini, hanno provveduto ai relativi accertamenti, constatando la presenza in un bar, con una superficie interna poi verificata di poco superiore a 20 metri quadri, di oltre 80 giovani, la gran parte dei quali privi di mascherina.

Nello stesso dehor esterno del locale, idoneo ad ospitare non più di 4-5 tavoli, erano presenti un centinaio di ragazzi, alcuni minori, oltre a musica ad alto volume emessa da casse stereo collocate all'esterno del locale. Gli agenti del Comando di via Lamarmora, cui ha dato man forte personale della Polizia di Stato, hanno identificato i gestori del locale, domenicani regolari sul territorio nazionale e residenti in città, cui hanno contestato la sanzione di 400,00 euro per violazione della normativa sulla prevenzione dal contagio, a seguito della quale scatterà la chiusura per 5 giorni del pubblico esercizio.

Ai gestori del locale verrà altresì contestato un verbale di mille euro per aver diffuso musica all'esterno con casse stereo senza la prescritta valutazione di impatto acustico. Analoga violazione verrà verbalizzata dalla Polizia Locale a carico dei gestori di un esercizio artigianale adiacente il bar, anch'esso dotato di casse stereo all'esterno, senza alcuna preventiva autorizzazione. L'intervento degli uomini della Polizia di Stato e della Polizia Locale ha fatto sì che si disperdesse il forte assembramento di ragazzi accertato nella piazza beverini e nelle adiacenze.

(immagine di archivio)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News