Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 28 Aprile - ore 23.01

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Operazione Calciomercato, sequestro dei finanzieri spezzini

La Gdf concretizza un'operazione che ha permesso di rinvenire 86mila pezzi del valore di 350mila euro. Nei guai una società operante nel settore della vendita di prodotti da cartoleria, riportanti segni riconducibili a club calcistici nazionali.

Operazione Calciomercato, sequestro dei finanzieri spezzini

La Spezia - Nel corso dell’operazione denominata “Calciomercato”, condotta dal Gruppo della Guardia di Finanza della Spezia congiuntamente con il locale Ufficio delle Dogane, è stata individuata e controllata una società operante nel settore della produzione e vendita di prodotti da cartoleria e gadget, riportanti segni distintivi riconducibili a primarie società calcistiche nazionali. Gli accertamenti info-investigativi posti in essere sulla società e sulle sue importazioni di merce dall’Estremo Oriente, hanno permesso di accertare che alcuni dei segni distintivi dalla stessa riprodotti, erano in realtà oggetto di privativa industriale, in quanto registrati quali “marchio denominativo”, da parte di altre società, presso l’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi. Contattati dalla Dogana, i periti tecnici delle società in questione hanno
confermato la contraffazione dei prodotti. La successiva perquisizione dei locali dell'azienda bolognese, eseguita su delega dell’Autorità Giudiziaria, ha permesso di rinvenire e sequestrare 85.557 prodotti - per un controvalore stimato di oltre 350.000 Euro - riproducenti tali segni distintivi in assenza di autorizzazione e pertanto contraffatti. Al momento, a carico del legale rappresentante della società importatrice grava l’accusa di avere violato gli artt. 474 c. 2 (introduzione nel territorio dello Stato di prodotti contraffatti) e 648 (ricettazione) del Codice Penale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure