Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 19 Settembre - ore 13.53

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Negozi del centro depredati per tutta l'estate, presi i responsabili

Due cittadini italiani denunciati dai Carabinieri dopo una laboriosa indagine: uno entrava per distrarre il commercianti, l'altro raziava gli stand espositivi esterni. E qualche esercente aveva dovuto rinunciare all'effetto vetrina..

Negozi del centro depredati per tutta l'estate, presi i responsabili

La Spezia - Si erano resi protagonisti di una fitta serie di furti in questi mesi di stagione calda. Avevano puntato in particolare gli stand espositivi esterni degli esercizi commerciali del centro storico, trafugando fra maggio ed agosto, una lunga serie di oggetti in vendita, prelevati direttamente dai totem espositivi. I carabinieri sono partiti insomma dalla raccolta di denunce e querele dei negozianti danneggiati, hanno svolto un certosino lavoro di escussione di testimoni e di raccolta di elementi utili, anche grazie ai servizi espletati ogni giorno dai Carabinieri di quartiere a contatto con i cittadini. Il modus operandi dei due è risultato essere sempre lo stesso, peraltro maledettamente efficace: mentre uno entrava nel negozio col pretesto di chiedere informazioni e distogliendo perciò l’attenzione del commerciante dalla vista verso la strada, il complice ne approfittava per impossessarsi della merce sposta.

Il bottino era costituito principalmente da capi di abbigliamento, per un valore complessivo di circa cinquecento euro. Al momento gli episodi contestati ai due sono una decina ma sono in corso ulteriori accertamenti per verificare se vi siano ulteriori fatti non ancora oggetto di denuncia. I Carabinieri, al termine dell'indagine, hanno così denunciato per furto aggravato in concorso continuato, due italiani residenti alla Spezia: il primo 45enne, e l'altro di 27 anni, entrambi già noti alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio. Come detto l'inchiesta aveva preso le mosse dai furti in serie che avevano riguardato essenzialmente le vie del centro storico di maggior flusso. Episodi che avevano trovato eco mediatica nella cronaca locale e avevano costretto alcuni esercenti, che lamentavano la sistematica asportazione di merce esposta negli stand esterni posti lungo le strade e i marciapiedi, a tenere all’interno dei negozi tutto quanto, rinunciando al richiamo per i pedoni ed i turisti che affollano la zona pedonale e le vie limitrofe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News