Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 18 Agosto - ore 22.15

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Morire a 15 anni, la città piange Karen Schirano

La studentessa ha perso la vita nell'incidente avvenuto ieri sera di fronte alle Terrazze. Lo smarrimento degli amici: "Ti prego chiamami e dimmi che è uno scherzo".

SCONTRO FATALE
Morire a 15 anni, la città piange Karen Schirano

La Spezia - L'energia e il sorriso dei suoi quindici anni si sono spenti improvvisamente, mentre era in compagnia degli amici in una serata spensierata alla vigilia di un giorno di festa e senza scuola. Karen Schirano morta sul colpo nell'incidente avvenuto intorno alle 23.00 nei pressi del centro commerciale “Le Terrazze” alla Spezia mentre si trovava a bordo di un'auto. Secondo una prima ricostruzione effettuata dagli uomini della Polizia Stradale il conducente – un diciottenne neopatentato – ha perso il controllo della vettura all'ingresso della rotonda in direzione Valdellora. L'auto ha sbandato, è salita su un marciapiede ed ha impattato contro un muro sul lato sinistro e ad avere la peggio è stata proprio la studentessa del “Casini” che si trovava sul sedile posteriore. Ha subito un forte trauma che ha reso vano anche il disperato tentativo di rianimazione dei soccorritori. Praticamente illese invece le altre due persone a bordo che hanno riportato solo contusioni guaribili in pochi giorni. L'esatta ricostruzione della vicenda sarà però definita solo nelle prossime ore quando saranno effettuati tutti i riscontri del caso mentre sarà il magistrato che ha in mano il fascicolo a stabilire se disporre l'autopsia sulla salma.

Queste sono invece le ore del dolore immenso ed inconsolabile della famiglia, originaria de Le Grazie, ma anche dei tantissimi coetanei che hanno espresso tutto il loro smarrimento nei molti messaggi sulla bacheca Facebook di Karen.
“Ci siamo visti ieri alle 20.00 – scrive uno di questi – hai dato un bacino a me e alla mia ragazza per salutarci. Stamani appena svegliato ho ricevuto un messaggio che mi diceva che eri morta”. “Un'amica, una sorella, una parte di cuore – la descrive un'altra – ti voglio ricordare così per sempre. In questo momento non trovo parole, dammi quella forza che mi hai sempre dato. Buona fortuna stellina”. E ancora: “Ci lega il ricordo di quando eravamo piccole – voglio ricordarti col sorriso di quando correvi a salutarmi ogni volta che mi vedevi. L'ennesimo colpo”.
Un dolore che si mescola all'incredulità per la tragedia inaspettata: “Pensami sempre angelo mio – la piange un'amica del cuore – rimani al mio fianco per sempre. Stamattina non mi fai prendere pace, indosserò il mio ed il tuo sorriso, sarai sempre ad un passo da me. Chiamami e dimmi ridendo che sono scema a credere a questi scherzi, ti prego. Mi manchi, mi sento distrutta”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure