Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 18 Settembre - ore 12.40

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Molesta donna sul bus, denuncia per interruzione di pubblico servizio

L'episodio risale al pomeriggio di ieri quando una coppia di donne ha allertato l'autista di un bus per Porto Venere per la condotta di un 65enne già noto agli uffici. L'intervento della Polizia di Stato.

sulla linea che da Porto Venere va a Sarzana
Molesta donna sul bus, denuncia per interruzione di pubblico servizio

La Spezia - Ha puntato una ragazza che viaggiava, con un'altra donna, a bordo della linea Porto Venere - Sarzana e ha tentato più volte di avere con lei contatti anche intimi. E' finita con l'intervento delle volanti della Polizia di Stato la vicenda occorsa a bordo di un bus di linea ieri pomeriggio.
Stando a quanto riferito dalla polizia, l'autista del mezzo appena si è accorto che qualcosa non andava ha interrotto la corsa. Due passeggere erano visibilmente preoccupate e agitate perché nonostante il bus fosse pieno di posti liberi un uomo cercava in tutti i modi di avvicinarle. In particolare, avrebbe puntato a una delle due che rientravano da una giornata al mare: passeggiava lungo il corridoio del bus cercando contatto fisico e compiere gesti ambigui.
Le donne hanno reagito ed è partito il diverbio con lo sconosciuto attirando, dunque, l'attenzione dell'autista che si è fermato in una piazzola. Gli agenti lo hanno identificato. Si tratta di un sessantaquattrenne italiano, residente alla Spezia e già gravato da precedenti di polizia, è stato denunciato a piede libero all’Autorità giudiziaria per il reato di interruzione di pubblico servizio.
“Peraltro - si legge in una nota -, nel dicembre del 2017, lo stesso si era già reso protagonista di un’aggressione ad una passeggera, che lo aveva denunciato, a bordo di un autobus nello spezzino. In altre occasioni era stato segnalato all’Autorità Giudiziaria per interruzione di pubblico servizio, in un caso presso l’Ospedale di Sarzana e sorpreso più volte alla guida in stato di ebbrezza, per cui già nel 2015 gli era stata ritirata la patente e confiscata l’autovettura dalla Stradale di Brugnato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News