Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 25 Ottobre - ore 11.13

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Mascherine e distanziamento, spezzini e sarzanesi più disciplinati

La Questura ha guidato la task force per il controllo del rispetto delle prescrizioni in ordine all’emergenza sanitaria in atto: ma nelle vie della movida, complice anche il maltempo, non si sono verificate situazioni di rilievo.

CONTROLLI nei due centri maggiori

La Spezia - Ancora un altro weekend all’insegna dei controlli interforze a seguito delle determinazioni assunte dal Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica di giovedì 8 ottobre sul rispetto delle prescrizioni in ordine all’emergenza sanitaria in atto. Nella serata di sabato scorso servizio straordinario interforze finalizzato al controllo della “movida” nei principali luoghi di aggregazione cittadina con il fine prioritario di controllare il pieno rispetto delle normative anticontagio e antiassembramento. Al servizio hanno preso parte due equipaggi della Squadra Volante, un equipaggio dei Carabinieri, uno della Guardia di Finanza con ausilio di unità cinofila antidroga, due equipaggi della Polizia Municipale, oltre a personale della Croce Rossa.

I controlli si sono concentrati soprattutto in piazza del Bastione, piazza Sant’Agostino, quartiere Umbertino, via A.Ferrari, viale Amendola, viale Garibaldi, piazza Bevereini, corso Cavour, via Chiodo e piazza Verdi. Un po' anche per il maltempo che ha caratterizzato a tratti gran parte di questo weekend, un po' perché gradualmente i cittadini si stanno abituando a rispettare le regole, soltanto un paio di interventi per liti o alterazioni dovute all’assunzione di bevande alcooliche; per il resto nel corso della serata non sono emerse situazioni di rilievo e si osservava il rispetto da parte della quasi totalità delle persone sull’uso della mascherina, solo alcuni turisti stranieri sono stati invitati ad indossarla correttamente poiché la portavano abbassata.

Contemporaneamente, anche personale del Commissariato di Sarzana effettuava un servizio di vigilanza e prevenzione finalizzato al controllo dei tradizionali luoghi di aggregazione pubblici o aperti al pubblico, in riferimento sempre al rispetto della normativa anticontagio. Controlli che si sono focalizzati nella cittadina e in particolar modo in piazza
Garibaldi, piazza Matteotti, piazza Martiri e piazza Cesare Battisti. Durante il servizio si è potuto constatare anche qui il rispetto delle norme antiassembramento e il corretto uso della mascherina, da parte delle persone in circolazione e tra gli avventori dei vari locali. Anche i servizi disposti per le serate di venerdì e domenica scorsi hanno visto il sostanziale rispetto delle regole da parte della popolazione, evidenziando come la maggioranza di essa sia ormai sensibile alla problematica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News