Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Agosto - ore 20.29

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Mani di velluto in Stazione centrale, fermate quattro borseggiatrici

L'intervento risale a oggi pomeriggio alla Spezia. La Polizia di Stato ha fermato tre minorenni. La quarta è maggiorenne e verrà processata domani per direttissima.

Mani di velluto in Stazione centrale, fermate quattro borseggiatrici

La Spezia - La Stazione centrale rimane un bel serbatoio per le borseggiatrici. La massiccia presenza di turisti crea lo scenario ideale per una mano lesta, oggi pomeriggio però quattro di loro non si aspettavano di trovarsi davanti la Polizia di Stato che ha sottratto loro anche "l'incasso della giornata".
Erano quattro al binario 4 della stazione centrale oggi. Due giovani facevano il palo, mentre le complici avevano deciso di prendere di mira una turista brasiliana di origine cinese. I poliziotti presenti in Centrale avevano notato un certo trambusto e quindi sono entrati immediatamente in azione. Hanno fermato le due ragazze-palo, poi sono stati raggiunti dalla turista che ha raccontato loro che il resto della banda le aveva appena sottratto il portafogli. Quest'ultime su erano già nascoste il denaro in una tasca, dentro le scarpe, e avevano buttato in una toilette all'interno del vagone il borsellino e i documenti della malcapitata.
Alla fine tutte e quattro sono state bloccate, sono già note alle forze dell'ordine, e tre di loro verranno processate al tribunale dei minori di Genova. L'unica maggiorenne avrà la direttissima domani mattina alla Spezia.
La refurtiva recuperata dalla Polizia non è soltanto quella della turista brasiliana. Il denaro trovato nella tasca delle scarpe era pari a 185 euro. La donna ha detto che solo una minima parte era sua, 80 euro, quindi gli altri soldi risulterebbero provento di altri borseggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure