Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 22 Luglio - ore 22.33

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Maltrattamenti e minacce in preda all'alcol, allontanato dalla famiglia

Un romeno di 42 anni ha dovuto lasciare la casa a causa delle vessazioni che perpetrava ai danni della compagna dal 2015. Sequestrati una pistola giocattolo, un pugnale e un taser.

Denunciato dopo anni
Maltrattamenti e minacce in preda all'alcol, allontanato dalla famiglia

La Spezia - Da almeno tre anni subiva violenze e vessazioni dal compagno, che era solito alzare il gomito e le mani. La triste vicenda, che ha come protagonisti una giovane 30enne e un 42enne, entrambi romeni, è stata svelata da due mesi di indagini della Polizia di Stato.

Era il 12 marzo, quando una Volante si è recata in Via dei Colli dove era in corso quella che sembrava essere una lite in famiglia. Gli agenti hanno trovato la giovane in strada, impaurita e sono entrati nell'abitazione per parlare con il convivente, che era visibilmente ubriaco e infastidito dalla presenza dei poliziotti.
Da quell'episodio la ragazza ha trovato la forza di denunciare anni di vessazioni subite da parte di quell'uomo, con il quale viveva insieme a due figlie avute da un altro individuo.

La Divisione anticrimine della questura ha così iniziato a ricostruire gli ultimi anni di vita di questa famiglia trovando riscontro dei racconti della donna: dal 2015 l'uomo, anche a causa di un uso eccessivo di alcol, maltrattava la giovane. Talvolta le venivano anche mosse minacce con una pistola, che è stata effettivamente trovata (e riconosciuta come arma da soft air) dagli inquirenti all'interno della casa, insieme a un pugnale e una torcia tattica con taser incorporato. Tutte le armi sono state ovviamente sequestrate, mentre per l'uomo, accolto momentaneamente da un connazionale, è scattato l'obbligo di abbandonare la casa e di non avvicinarsi ai luoghi in cui stanno la donna e le bambine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Come ogni estate, non c'è un giorno senza sagre. Che ne pensate?

































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News