Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 27 Novembre - ore 15.25

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Lutto per la morte del volontario Gesualdo Spitale. Il ricordo commosso della Croce Rossa

Aveva 57 anni, ha perso la sua battaglia contro una malattia che lo affliggeva da tempo.

"una persona speciale"
Lutto per la morte del volontario Gesualdo Spitale. Il ricordo commosso della Croce Rossa

La Spezia - Il mondo del volontariato della Croce rossa della Spezia piange la scomparsa di Gesualdo Spitale, 57 anni, che ha perso la sua battaglia contro una malattia che lo attanagliava da tempo. I funerali si terranno domani pomeriggio, 27 ottobre, nella Cripta di Cristo Re alla Spezia.
In dieci anni all'interno della Cri spezzina si era distinto in numerosi servizi e aveva avuto anche alcuni riconoscimenti, in particolare, nel 2017 quando con la sua squadra a Cicagna si classificarono primi nelle gare di primo soccorso. Non solo, nel 2016 quando Exodus per le menzioni speciali premiò l'accoglienza ne venne riconosciuto l'impegno assieme a tutta l'associazione. Gesualdo Spitale condivideva con la moglie la missione del volontariato e nel tempo si era specializzato nei soccorsi in ambulanza, nei servizi per le grandi emergenze e nell'assistenza per le partite dello Spezia calcio all'Alberto Picco dove possono accedere solo volontari specializzati.
Per la Cri non era solo un volonario ma una figura importante sulla quale si poteva fare sempre affidamento. "Era gioviale, sempre sorridente - lo ricorda il presdiente De Angelis - era capace di infondere sempre la forza giusta". Sui social network, dalla pagina della Cri, si legge: " Oggi per la #CroceRossa della Spezia è una giornata di lutto. Dopo una grave malattia si è spento il nostro Volontario Gesualdo Spitale. Per noi tutti era Aldo, non soltanto un collega di lungo corso e una colonna del nostro Comitato, ma una persona speciale che ci ha accompagnato in tante nostre attività con la sua simpatia, il suo sorriso, la sua grande competenza e una gentilezza fuori dal comune. Il presidente, il consiglio direttivo, i volontari e i dipendenti della Cri Spezia si stringono con affetto alla moglie Roberta e a tutta la sua famiglia".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News