Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 19 Settembre - ore 15.42

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Lutto nel canottaggio, muore l'ex olimpionico Norberto Zannini

Era ricoverato a Cisanello. Lascia la moglie e la figlia. Fu vicepresidente della spezzina "Canottieri Velocior" e nella dirigenza dello Spezia Calcio.

abbagnale: "se ne va un grande amico"
Lutto nel canottaggio, muore l'ex olimpionico Norberto Zannini

La Spezia - Lutto nel mondo sportivo spezzino e italiano. Una malattia tremenda e rapida si è portata via Norberto Zannini, spezzino, scomparso a 59 anni compiuti da poco.
Zannini amava lo sport e il canottaggio con tutto se stesso e nella prima metà degli anni '70 era entrato a far parte della società canottieri Velocior della quale è stato anche vicepresidente.
Ha vinto numerosi titoli italiani e coronato la propria carriera partecipando ai Giochi Olimpici di Los Angeles 1984. Ha fatto parte, nell'era Grazzini, anche del Cda dello Spezia.
Sul canottaggio lui stesso, in un sito dedicato alle elezioni per la presidenza della Federazione italiana canottaggio, raccontava: "Il canottaggio per me è stato una bellissima esperienza di vita, che mi ha formato come uomo trasmettendomi valori fondamentali quali la determinazione, la coerenza, l’onestà e la capacità di lavorare in squadra ragionando sempre per obiettivi da non perdere mai di vista e da raggiungere con sacrificio e tenacia".

Zannini non è stato solo uno sportivo ma un brillante dirigente d'azienda specializzata in ingegneria ambientale ed energie rinnovabili che progetta, costruisce e gestisce impianti industriali in Italia ed all’estero.

Norberto Zannini da qualche tempo era ricoverato all'ospedale di Cisanello dove oggi pomeriggio è spirato. La notizia ha raggiunto velocemente Spezia. Gli amici, i conoscenti e la grande famiglia della canottieri Velocior si sono stretti in un grande abbraccio dedicato alla moglie e alla figlia. I funerali si terranno mercoledì 28 febbraio.

"Il presidente Giuseppe Abbagnale, insieme al Consiglio federale e a nome di tutto il canottaggio nazionale - si legge in una nota della federazione pubblicata sul sito ufficiale Canottaggio.org-, porge alla Famiglia Zannini e alla sua Società, la Velocior 1883, le più sentite condoglianze per la scomparsa di Norberto, un caro amico e compagno di tante trasferte".



Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News