Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 20 Ottobre - ore 13.47

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Locali notturni, un altro venerdì sera di pattugliamenti

All'Umbertino un circolo alza troppo i decibel per la terza volta in un mese: rischia la sospensione definitiva. Controlli anche in Via Prione, al mare e nelle discoteche.

Locali notturni, un altro venerdì sera di pattugliamenti

La Spezia - Un nuovo venerdì sera di controlli a tappeto negli esercizi pubblici cittadini e un'altra pioggia di multe comminate dalla Polizia Municipale della Spezia, guidata dal comandante Alberto Pagliai. I vigili urbani hanno condiviso il servizio di controllo, iniziato alle 21.30 e proseguito sino alle 2 del mattino, con personale della Polizia di Stato, militari della Guardia di Finanza, ispettori dell'ufficio igiene e alimentazione dell'Asl5 e ispettori del lavoro. L'attività ha portato la task force nel quartiere Umberto I dove sono stati controllati tutti i locali notturni: un circolo privato è stato sanzionato per la terza volta in un mese perchè aveva superato i permessi imposti (era l'una di notte e poteva trasmettere fino a mezzanotte) sulla musica riprodotta a tutto volume. Oltre alla sanzione da 1000 euro scatterà la proposta di sospensione dell'attività. Prima sanzione invece ad un pubblico esercizio che dovrà pagare la multa e sistemarsi. Lavoro anche in centro città per contrastare gli assembramenti rumorosi: in Via Prione poco prima di mezzanotte, accertata la presenza di sede e tavolini fuori dall'area prevista, senza alcuna autorizzazione. Il titolare ha dovuto togliere tutto immediatamente e dovrà pagare un'ammenda pari a 168 euro.

In centro città sono tanti gli esercizi che hanno dimostrato una sostanziale regolarità, in tutte le declinazioni: dalle questioni di natura lavorativa ai rumori degli avventori, passando per i decibel dalla musica riprodotta. I controlli erano cominciati sul mare dove in diversi locali sono state accertate insufficienze di carattere igienico mentre sono stati effettuati quattro sequestri di merce abusiva in vendita da parte di ambulanti. Poco dopo l'1 infine i controlli hanno coinvolto una discoteca del levante cittadino dove stono state trovate incongruenze dal punto di vista lavorativo: un lavoratore completamente in nero e due con contratti ritenuti irregolari hanno fatto partire l'ammenda (1500 euro per ognuno di loro) e adesso dovranno essere regolarizzati secondo la legge.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News