Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 05 Dicembre - ore 22.40

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

L'omicidio, la fuga e il rimorso. Salvatore Iemma parla davanti al gip

Una notte di travaglio, indeciso se consegnarsi o farla finita. Poi una telefonata all'avvocato sarzanese Andrea Guastini e la decisione di presentarsi al carcere di Massa.

L'omicidio, la fuga e il rimorso. Salvatore Iemma parla davanti al gip

La Spezia - Si è aggirato per diversi minuti attorno al carcere di Massa, dopo aver parcheggiato la Mazda 3 scura con cui era stato visto scappare da Sarzana. Corroso dal senso di colpa per una notte intera, valutando il proposito di farla finita in alternativa a quello di consegnarsi alla giustizia. E' questo il racconto che Salvatore Iemma, imprenditore edile 47enne di Sarzana ricercato per l'omicidio dell'ex moglie Antonietta Romeo, di 40 anni, ha reso durante l'interrogatorio di garanzia svolto nel carcere massese davanti al gip Marta Perazzo. Parole che permettono di effettuare una prima ricostruzione delle 24 ore di una fuga che era arrivata a mobilitare le forze dell'ordine di tutto il Paese.

Dopo un nottata di travaglio, nel corso della giornata del 14 agosto, l'uomo ha contattato il suo difensore, l'avvocato sarzanese Andrea Guastini, comunicandogli l'intenzione di costituirsi. Solo dopo il disbrigo di alcune pratiche, tra le 20 e le 21, Iemma si è presentato ai cancelli della prigione, con il legale al suo fianco.
Questa mattina il reoconfesso ha risposto per quasi un'ora e mezza a tutte le domande del magistrato e ha reso dichiarazioni spontanee, cercando di ricostruire gli eventi per cui è incriminato e le ore che li hanno preceduti. Il pm Luca Monteverde sembra indirizzato verso la richiesta di giudizio immediato, cui dovrebbe seguire da parte del legale difensore l'istanza di rito abbreviato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News