Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 17 Giugno - ore 17.36

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Incidente al parco. Bimba di due anni batte la testa e finisce in ospedale

Paura questa mattina in Viale Mazzini. Una famiglia era con le figliolette ai giochi. La bimba rimasta ferita ha preso un forte colpo alla tempia.

"così non va"
Incidente al parco. Bimba di due anni batte la testa e finisce in ospedale

La Spezia - Un incidente al parco che poteva avere conseguenze serie. Una bimba di due anni finita in pronto soccorso per un colpo alla tempia e gli interventi dell'ambulanza, della Municipale al parco giochi di Viale Mazzini. Sono state ore di grande apprensione per una famiglia che questa mattina era con le proprie gemelline al parco.
Le ore di gioco trascorrevano tranquille, quando una delle piccole è finita con un piedino in un buco che si è venuto a creare sotto il tappeto paracolpi. La piccina è caduta e ha battuto la testa. Mamma e papà erano lì accanto a lei e non sono riusciti a prenderla in tempo.
La mamma, professionista spezzina, e molti altri testimoni hanno immediatamente chiamato l'ambulanza. Anche la sorellina ha assistito alla scena e si è agitata tantissimo.
Di lì a poco è arrivata anche la Polizia municipale alla quale la mamma ha raccontato l'episodio. La giovane ha voluto lasciare la sua testimonianza anche ai taccuini di Città della Spezia.
"Non mi interessa cosa succederà qui - racconta - se e come si risolverà la questione dell'area sgambatura. Visto che la zona deve essere riqualificata, per la sicurezza dei bambini, il parco deve essere chiuso. Mia figlia, che adesso ha un grosso livido alla testa perché ha battuto la tempia, è andata in ospedale con mio marito. Non è possibile pensare di avere un parco giochi in queste condizioni, aperto e con questi livelli di pericolosità. Dove è caduta sotto c'era un buco che poteva in precedenza essere tappato con semplicità. Se non vogliono chiudere il parco prima dei lavori, almeno facciano la manutenzione".
"Adesso - prosegue la mamma - ad esempio, l'unico accesso è dal Centro Allende che sembra un cantiere con transenne sparse qua e la e un cancello appoggiato al muro. Il parco non è sicuro. E' necessario fare qualcosa. Anche altri genitori che erano presenti quando mia figlia è caduta sono rimasti molto scossi. Sto valutando se fare una denuncia, io non voglio nessun risarcimento. Vorrei soltanto portare le mie figlie a giocare al parco senza che si facciano male".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News