Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 21 Luglio - ore 22.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il maltempo non ci molla, così l'allerta diventerà rossa

Livello arancione e poi a partire dalla notte ulteriore peggioramento sui bacini dello Spezzino. Attenzione alle gelate nelle zone interne. Le previsioni per i prossimi giorni

IN ARRIVO IL MASSIMO RISCHIO
Il maltempo non ci molla, così l'allerta diventerà rossa

La Spezia - Non si risolverà in questa domenica di cieli "tipicamente" milanesi e neve a basse quota la fase di maltempo che ha invaso la Liguria. Fresca di lancio, eccola la nuova allerta per piogge diffuse e temporali diramata nel primissimo pomeriggio odierno da Arpal sulla base degli ultimi aggiornamenti meteo previsionali. Sarà allerta gialla su tutta quanta la regione dalle 9 alle 23.59 di domani, lunedì 11 dicembre e più specificatamente sarà arancione sui bacini medi e grandi che ineriscono la provincia spezzina dalle 14 di oggi, domenica 10 dicembre alle 23.59 poi rossa fino alle 23.59 di domani lunedì 11 dicembre. Sui bacini piccoli gialla fino alle 23.59 di oggi, domenica 10 dicembre poi arancione fino alle 23.59 di domani, lunedì 11 dicembre.
Nel resto della Liguria allerta gialla mentre in Valle Scrivia, Val d'Aveto e Val Trebbia sarà arancione sui bacini medi e grandi dalle 00.00 alle 11.59 di domani, lunedì 11 dicembre poi rossa fino alle 23.59. Nelle prossime ore, e in particolare nella mattinata di domani, alla luce dell’evoluzione della situazione e degli aggiornamenti dei modelli previsionali, verranno fatte ulteriori valutazioni. La Sala Operativa Regionale resterà aperta per tutta la durata dell'allerta.

Situazione in tempo reale. L’annunciato arrivo dei fronti perturbati dall’Atlantico determina condizioni di marcato maltempo su tutta la regione. Il fronte è atteso sulle Alpi nella serata di lunedì, in lento avanzamento a causa dell’alta pressione presente più a Est. Fino a martedì la Liguria sarà interessata, seppure in maniera discontinua, da fenomeni intensi. È possibile che si formino rovesci persistenti su diverse zone del territorio regionale, di intensità anche localmente forte. La situazione prefrontale vedrà piogge diffuse, inizialmente a levante, con rovesci più intensi su un territorio già saturo dalla tarda serata odierna. Con il passare delle ore il vento da nord lascerà spazio sul centro e sul ponente ligure a quello da sud, in rinforzo con raffiche di burrasca forte. Dalle ore centrali di domani temporali potranno riguardare anche l’estremo ponente, in successivo spostamento verso il centro e il levante sospinti dal fronte vero e proprio. Probabile il fenomeno del gelicidio - congelamento istantaneo dell’acqua a contatto con temperature negative - nell’entroterra. Attenzione anche alle mareggiate, la cui particolare intensità è confermata dagli ultimi aggiornamenti modellistici e al rinforzo dei venti meridionali fino a burrasca.

Previsioni. Domani lunedì 11 dicembre piogge diffuse su tutta la regione con cumulate elevate su tutte le aree. Le intensità risulteranno generalmente forti su ACE (C è il riferimento della zona della provincia della Spezia) e localmente forti su B. Possibili rovesci o temporali forti. Fino alle prime ore del mattino rischio gelicidio su DE. Venti meridionali rafficati, fino a burrasca con raffiche di burrasca forte su BCE, tra forti e burrasca su A, forti su D. Ulteriore aumento del moto ondoso fino a molto agitato con onda lunga formata: probabili mareggiate intense su tutte le coste. Martedì situazione in miglioramento: nello Spezzino residue deboli precipitazioni nella prima parte della giornata. Fino al mattino ancora venti tra forti e burrasca da Sud-Ovest, in successiva attenuazione. Moto ondoso in lento calo. In caso di eventi intensi, durante l'allerta sarà pubblicato il monitoraggio sul sito www.allertaliguria.gov.it, inviato anche tramite twitter (segui @ARPAL_rischiome)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Come ogni estate, non c'è un giorno senza sagre. Che ne pensate?

































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News