Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 02 Giugno - ore 15.27

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il decespugliatore tocca qualcosa di metallico: è una granata arrugginita

lungo un sentiero a bocca lupara
Il decespugliatore tocca qualcosa di metallico: è una granata arrugginita

La Spezia - Le colline sopra la città restituiscono ancora residuati bellici. Anche a distanza di 75 anni dalla fine del conflitto. Oggi una granata a mano è spuntata in una zona impervia sopra il quartiere della Chiappa durante le operazioni di pulizia di un sentiero da parte del Club Alpino Italiano, impegnato in un progetto di recupero e creazione di una decina di anelli per escursioni che potrebbero diventare una delle attività più gettonate dagli spezzini in questa prossima estate pandemica "a km zero". La granata è stata ritrovata ai piedi di un albero, in una zona carsica, lungo un sentiero che sorge indicativamente sopra la grotta di Bocca Lupara e che congiunge a Maggiano. E' stato uno degli operatori, che stava lavorando con un decespugliatore, a notare l'oggetto. "Era così arrugginito che lì per lì è stato persino difficile distinguerlo in mezzo alla terra da cui è riemerso", racconta Paolo Tonelli. Informato l'assessore Luca Piaggi e i carabinieri che sono intervenuti per farlo brillare. Presto i volontari del CAI torneranno all'opera per finire il lavoro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








VIDEOGALLERY


















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News