Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Agosto - ore 22.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Igiene fantasia, chiuso negozio etnico. Verbali a pioggia per musica e prezzi

Servizio notturno interforze concentrato sui pubblici esercizi. Giù la saracinesca per un negozio etnico.

Igiene fantasia, chiuso negozio etnico. Verbali a pioggia per musica e prezzi

La Spezia - Musica a tutto volume senza autorizzazioni, niente prezzi, igiene come fastidioso optional, rapporti di lavoro scricchiolanti. Ecco cos'ha portato alla luce il servizio di controllo notturno interforze dei pubblici esercizi disposto dal questore con apposita ordinanza. All'operazione hanno preso parte Polizia di Stato, Carabinieri, Polizia municipale, Guardia di finanza e i nuclei specialisti dell'Asl 5 e dell'Ispettorato del lavoro.
Tra i locali cittadini finiti nella rete degli uomini in divisa, tre pubblici esercizi, operanti alla Chiappa, in Piazza Brin e in pieno centro, che a tarda sera mandavano musica senza alcuna autorizzazione. Risultato? Multa da 516 euro a locale, più segnalazione all'Ufficio commercio del Comune per un'eventuale limitazione dell'orario di apertura. E ancora, il personale dell'Ispettorato del lavoro ha accertato irregolarità nei rapporti di lavoro all'interno di un bar del Canaletto, chiamato ora a pagare una sanzione da 500 euro.

Guai anche per gli etnici. Per un negozio alimentare di Viale Italia è stata disposta la chiusura in quanto il Servizio igiene della Asl 5 ha rilevato una totale carenza di requisiti igienico sanitari. Meno gravi - ma comunque presenti - le mancanze in materia igienico sanitaria in altri due negozi etnici che fanno somministrazione alimentare, uno in Piazza Brin (già colpito da una multa da mille euro lo scorso weekend, vedi qui), uno a Mazzetta. Per loro, sanzioni in via di definizione. Un quarto negozio etnico dell'Umbertino, infine, ha ricevuto un verbale da mille euro per la mancata esposizione dei prezzi.

Nel corso del servizio notturno sono stati identificati anche numerosi avventori dei pubblici esercizi. Alcuni sono risultati non in regola con il permesso di soggiorno: seguiranno tutti gli accertamenti del caso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure