Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 20 Luglio - ore 22.10

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Esce dal minimarket carico di grana, giovane bengalese cerca il colpaccio

Ma gli va male e scattano le manette.

Via Fiume
Esce dal minimarket carico di grana, giovane bengalese cerca il colpaccio

La Spezia - Stanotte i carabinieri della Sezione radiomobile della Compagnia della Spezia hanno arrestato per tentata rapina aggravata un 24enne originario del Bangladesh. Il giovane poco prima, in Via Fiume, aveva avvicinato un uomo reduce dal prelievo al bancomat di alcune centinaia di euro, denaro necessario a pagare la mattina dopo l’affitto di casa. La vittima, dopo avere prelevato allo sportello automatico i contanti, si era recata in un minimarket per fare degli acquisti. L'uomo ha prelevando i contanti dal marsupio in cui aveva riposto le banconote di grosso taglio fresche di prelievo, che non sono sfuggite all'occhio attento del giovane straniero, a sua volta presente all’interno dell’esercizio.

Il 24enne ha quindi seguito l’ignara vittima una volta uscita dal negozio e, dopo averla fermata con una scusa, ha tentato repentinamente di strapparle il marsupio contenente il denaro, che l'uomo portava a tracolla, non riuscendovi a causa della reazione del malcapitato, che lo ha costretto a desistere e ad allontanarsi. Nel frattempo, ripresosi dall'agguato, l’uomo ha chiamato il 112. Una gazzella è riuscita poco dopo a rintracciare l’autore del tentato scippo, che intanto era rientrato nel minimarket. Per la vittima dell’episodio è stata necessaria una visita medica al pronto soccorso, dove gli è stato riscontrato un trauma cervicale guaribile in alcuni giorni. Stamattina, dopo aver trascorso la notte in camera di sicurezza, il responsabile del reato è comparso dinanzi al giudice, che ha convalidato l’arresto e disposto il suo accompagnamento in carcere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia































Un tuffo nel passato rompendo con la tradizione. Come giudicate la nuova maglia da gioco dello Spezia Calcio?












Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News