Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23 Settembre - ore 17.43

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia
56,13%
38,90%
2,42%
0,89%
0,52%
0,46%
0,24%
0,18%
0,17%
0,08%
Ultimo aggiornamento: 22/09/2020 10:02:52 Sezioni 1795 di 1795

E' morto Gianfranco De Somma, una vita nel mondo delle cooperative

attivo nello spezzino e in lunigiana
E' morto Gianfranco De Somma, una vita nel mondo delle cooperative

La Spezia - È scomparso, dopo una lunga battaglia contro la malattia, Gianfranco De Somma. Aveva compiuto da poco 78 anni.
Diplomato all’Istituto Tecnico “Nazario Sauro” della Spezia, aveva frequentato l’Accademia Aeronautica di Pozzuoli (Corso Allievi Ufficiali Piloti) e nel 1963 aveva iniziato a lavorare nei settori commerciali, come addetto a vendite e acquisti, con esperienze nelle Pubbliche Relazioni e Pubblicità per la Termomeccanica della Spezia, fino al 1987, quando era stato nominato vicecommissario e poi, nel 1996, vicepresidente di AGCI (Associazione Generale Cooperative Italiane) Liguria. Si era occupato di garantire la presenza di AGCI in tutte le sedi istituzionali e di sviluppare azioni per promuoverla e tutelarla. I risultati ottenuti erano stati talmente positivi che questo lavoro era stato
riconosciuto anche dalla Presidenza Nazionale dell’AGCI, che gli aveva affidato un ruolo nella Direzione Nazionale e nei direttivi di Pesca, Agricoltura e Solidarietà. Per due anni aveva rappresentato l’AGCI presso il Ministero del Lavoro e aveva fatto parte di speciali Commissioni presso varie Prefetture, dirigendo anche diversi corsi di Formazione.

Aveva fondato in Lunigiana nel 1994 la prima Cooperativa sociale di tipo B iscritta all’AGCI e nel 2000 ne era diventato Presidente. La Cooperativa, con circa 60 addetti, opera in vari settori, tra cui Accoglienza, Turismo, Manutenzione del Verde, Edilizia e Formazione. È stato impegnato anche nella direzione di alberghi e ristoranti.
Per 15 anni ha fatto parte del CDA di ATC e a lungo Vice Presidente dell’Unione Fraterna. Fervente repubblicano, fin da ragazzo è stato iscritto alla FGR (Federazione Giovanile Repubblicana), è stato a lungo attivo in politica. A lungo sposato con l’insegnante di canto Anna Maria Barini, con la quale ha condiviso la passione politica, lascia due figli, Eleonora ed Enrico, e tre nipoti: Vittoria, Lorenzo e Giordano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




FOTOGALLERY






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News