Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 23 Luglio - ore 18.43

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Due navi rompono gli ormeggi, intervengono piloti e rimorchiatori

Raffiche di vento mai viste creano forti disagi in porto. Le due emergenze sono rientrate, anche grazie all'operato degli ormeggitori, senza che venissero registrati particolari danni.

Provvidenziali

La Spezia - Raffiche di vento superiori agli 80 chilometri orari, quelle che si sono registrate nelle ore centrali della giornata in città. A Lerici il picco è arrivato a 105 chilometri all'ora, e le cose non devono essere andate meglio nel Levante cittadino, visto che due navi hanno rotto gli ormeggi. Fatto più unico che raro nella tranquilla baia spezzina. Ma a dimostrare l'eccezionalità della tempesta che ha colpito il golfo - una tromba d'aria, secondo gli esperti - ci sono anche gli alberi e i rami caduti nei quartieri di Mazzetta e San Cipriano.

La prima nave che ha mostrato di essere nei guai è stata la Mario Ctm, scafo in fase di completamento ai Cantieri San Marco. L'unità ha rotto le cime di ormeggio che la assicuravano alla boa Maddalena e sono dovuti intervenire il pilota, comandante Alessandro Divizia, gli ormeggiatori e i tre rimorchiatori in servizio per riportarla in sicurezza. Le operazioni sono state quanto mai celeri e provvidenziali, visto che l'imbarcazione stava per schiantarsi contro tre megayacht di classe Explorer in fase di allestimento alla banchina dei vicini cantieri Sanlorenzo.
La nave è stata ricollocata nei pressi della banchina, una ventina di metri più indietro rispetto a prima, e i cavi di ormeggio sono stati fissati alle bitte.

Nel primo pomeriggio i problemi sono giunti dal primo bacino, dove erano ormeggiate Costa Magica e Celebrity Costellation. La nave della compagnia Celebrity cruises ha iniziato a rompere gli ormeggi di prua, uno alla volta, ma l'allarme è stato lanciato solamente quando ormai la nave era libera. Ancora una volta i rimorchiatori e gli ormeggiatori sono entrati in azione, questa volta coordinati dal comandante Roberto Maggi, e ancora una volta si è scongiurato il peggio.

Le condizioni meteo che si sono viste nelle ultime ore rappresentano qualcosa di mai visto per gli operatori portuali e se il moto ondoso o i forti venti da Levante dovessero confermarsi in aumento nel corso della serata il porto potrebbe anche decidere di non far attendere le navi in arrivo all'ancora, al largo. Per le navi passeggeri e mercantili che si trovano in porto, invece, l'obiettivo è di vederle lasciare il varco di Ponente prima che faccia buio, limitando così la pericolosità di ogni possibile imprevisto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News