Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 17 Agosto - ore 23.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Due milioni di calzini contraffatti in un fondo

Maxi sequestro dei doganieri spezzini, che scoprono in un'azienda della città un enorme quantità di prodotti finti Made in Italy. Denunciato l'importatore, perquisizioni anche a Roma.

Due milioni di calzini contraffatti in un fondo

La Spezia - C'erano abbastanza calzini da vestire tutti gli abitanti di Milano e Genova insieme. Tutti rigorosamente contraffatti. A scoprirli celati in alcuni fondi e pronti per essere commerciati sono stati i funzionari dell’ufficio antifrode della Dogana della Spezia, che tenevano sott'occhio da un po' di tempo alcuni flussi di merce in arrivo dall'Estremo Oriente e che oggi sono entrati in azione dopo aver coinvolto la Procura della Repubblica.
Dentro un'azienda c'erano per la precisoine 1.852.080 paia di calzini nominalmente del modello “No Stress” di Pompea, ma i cui periti titolari hanno dichiarato essere in effetti contraffatti. I successivi accertamenti condotti dai funzionari doganali spezzini mediante l’incrocio delle informazioni acquisite nel corso della perquisizione e delle notizie presenti all’interno delle banche dati dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, hanno consentito di risalire all’identità dell’operatore commerciale che ha per primo introdotto nel territorio nazionale la merce.
Questi è stato denunciato per i reati di contraffazione e ricettazione alla Procura della Repubblica presso il Tribunale della Spezia, che ha anche ordinato l’effettuazione di una ulteriore perquisizione di altri locali aziendali a lui riconducibili, ubicati in un comune dell’hinterland romano. Il valore al dettaglio della merce sequestrata è stato stimato in circa 6 milioni di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure