Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 30 Ottobre - ore 15.37

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Due anziani muoiono al San Bartolomeo, 52 nuovi positivi in Asl5

Metà dei nuovi casi liguri delle ultime ventiquattro ore riguarda lo Spezzino che ha anche il maggior numero di terapie intensive e di sorveglianze attive.

3mila tamponi in liguria

La Spezia - Centodue nuovi positivi e quasi tremila tamponi, 2991 per l'esattezza, nelle ultime ventiquattro ore in Liguria. Il bollettino di oggi 24 settembre emesso dalla Regione Liguria per fotografare la situazione epidemiologica Asl per Asl, vede ancora una volta lo Spezzino sciorinare il maggior numero di nuovi positivi: se in Asl1 il caso è uno solo, in Asl2 si arriva a sei, in Asl3 i casi positivi sono 43, mentre in Asl5, ciò che ci riguarda da vicino, sono 52, praticamente la metà dei casi liguri. Trentuno di questi sono contatti di casi confermati, ventuno provengono da attività di screening.
Superata quota 3014 casi positivi attuali. La città di Genova metropolitana ne mette insieme 1230, seguita dalla provincia spezzina con 1106, Savona 196, Imperia 160, cui vanno sommati 100 casi di residenti fuori Regione/estero e altri 222 che sono tutt'ora in fase di verifica.

Il bollettino registra altri due decessi in Liguria, entrambi provenienti dallo Spezzino: sono morti due uomini di 81 e 87 anni, entrambi ricoverati a Sarzana. Il computo complessivo dall'inizio della pandemia, per quanto riguarda Asl5, è 166 decessi. Passando agli ospedalizzati, che sono complessivamente 171 con 18 persone in terapia intensiva, per quel che ci riguarda se ne isolano 76 (tre in meno di ieri, due però sono i decessi di cui sopra), tutti ricoverati all'ospedale San Bartolomeo di Sarzana. Il nosocomio Covid della provincia spezzina ospita nove terapie intensive, il dato più alto dell'intera regione, Policlinico San Martino compreso (25 ospedalizzati, 8 terapie intensive). Nessun ospedalizzato invece al Sant'Andrea. Infine le sorveglianze attive. Che in Asl1 sono 278, in Asl2 253, in Asl3 salgono a 736, mentre in Asl4 sono 154. Chiude il dato spezzino con ben 757.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News