Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 14 Agosto - ore 18.55

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Domenica senz'acqua a Campiglia, i residenti bloccano un bus

La misura è colma. Dopo sei giorni il borgo collinare ha subito l'ennesimo disservizio sulla rete idrica. E' stata una giornata tesissima "esplosa" con una protesta.

Verifiche in corso per la potabilità
Domenica senz'acqua a Campiglia, i residenti bloccano un bus

La Spezia - L'acqua va e viene. Per tutto il giorno ed è la terza volta in un mese che tutta Campiglia ha problemi con l'erogazione dell'acqua. Sono esasperati gli abitanti di Campiglia che in serata hanno bloccato la corsa Atc delle 19.30 in segno di protesta. In una giornata perfetta, baciata dal sole e da una lieve brezza estiva, a rovinare tutto sono state le continue interruzioni dell'acqua potabile che hanno lasciato letteralmente a secco abitanti, ristoranti e attività commerciali. Non è bastata la presenza di Zucchero Fornaciari a portare almeno cinque minuti di serenità.

Le interruzioni di oggi, pare almeno quattro da questa mattina, hanno azzerato la pazienza dei campigliesi che sei giorni fa erano nella stessa situazione. I disservizi sulla rete idrica proseguono da due mesi e mentre la stagione turistica si avvicina le preoccupazioni di abitanti e operatori aumentano.

Cronistoria di una giornata impossibile. Acqua sì, acqua no, acqua forse. Tornando a questa mattina si è trattata di una dispersione d'acqua in due punti differenti. Acam sul posto ha mandato gli operai e un'autocisterna per non lasciare completamente a secco l'intero paese.
Una perdita era all'interno del bosco, decisamente profonda per la quale è stato necessario anche uno scavo, l'altra di minore entità è stata risolta in poco tempo. Alle 12 la cisterna ha lasciato il paese e l'allarme sembrava rientrato. E' stato così fino alle 15.30 quando tutto il borgo si è ritrovato senz'acqua un'altra volta. Sono state numerose le segnalazioni al numero verde dell'Acam che ha rispedito gli operai a stanare la falla.
Alle 17 acqua fu. Nel mezzo però si è levato il malcontento degli abitanti che si stanno organizzando per capirci qualcosa di più. Alle 18 però la situazione è tornata punto e a capo. I cittadini sono esplosi di rabbia e a CDS hanno raccontato quello che sta accadendo da mesi.

La testimonianza. "Sono due mesi che facciamo questa vita - racconta una residente - teniamo le taniche in cantina perché qui ormai non si sa più come fare. Questa situazione crea in noi un forte disagio e non vogliamo pensare a quello che subiscono anche le attività ricettive presenti".
La popolazione di Campiglia è sempre stata molto attiva nel confronto con le istituzioni e anche questa volta cerca di ottenere risposte perché la misura è colma. "Non vogliamo attaccare nessuno - spiegano ancora - ma a noi servono delle risposte. Questa situazione è insostenibile e Acam deve pur dirci qualcosa. Se non ci aiuteranno a capire cosa c'è all'origine di questo disagio ci appelleremo al sindaco".

L'epilogo. La verifica della potabilità dell'acqua. Alcuni abitanti si sono riuniti in piazza e hanno impedito al bus delle 19.30 di muoversi. A quel punto è partita la segnalazione alle forze dell'ordine. Sul posto è arrivata la Polizia municipale con tre agenti e poco prima delle 21 il bus bloccato. Mentre il mezzo ripartiva è stata chiamata anche Acam per far partire una verifica della potabilità delle acque. Infatti a seguito di una delle recenti interruzioni sulla rete, l'acqua non è stata potabile per quattro giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Municipale a Campiglia


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News