Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 16 Dicembre - ore 19.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Discariche, lo Stato non può far la voce grossa con Spezia

Cartellino rosso da parte del Tribunale amministrativo del Lazio. Tre i siti spezzini interessati.

Discariche, lo Stato non può far la voce grossa con Spezia

La Spezia - No ad azioni di rilvalsa dello Stato su Regioni e Comuni in relazione alla condanna da 40 milioni di euro (più una penalità da 43 milioni per ogni semestre di ritardo nei pagamenti) inflitta all'Italia dall'Europa per il mancato adeguamento alla direttiva sulle discariche abusive. A deciderlo, con una serie di sentenze, il Tar del Lazio, che ha accolto una serie di ricorsi, compresi quelli avanzati di marca spezzina. Nessuna legittima rivalsa, secondo il Tar, perché "l'Autorità statale non avrebbe condotto alcuna istruttoria, sito per sito, sulle eventuali responsabilità dei singoli enti territoriali". Infatti la norma di legge, si legge ancora nelle sentenze, "richiede espressamente che lo Stato individui i responsabili della violazione al fine di procedere legittimamente all'azione di rivalsa". Le discariche spezzine sono tre: Ruffino Pitelli e l’area ex Ipodec alla Spezia e l'ex Pertusola a Lerici.

Le altre 19 discariche finite nel mirino dell'Europa: cinque in Calabria (a Campana, Firmo, Pietrapaola, Soveria Simeri e Falconara Albanese), quattro in Abruzzo (nei comuni di Pennadomo, S.Giovanni Lipioni, San Salvo, Monteodorisio), un'altra in Liguria (a Toirano), tre nel Lazio (Falvaterra, Casalvieri e Arpino), due in Toscana (Pietrasanta e Stazzema), una per parte in Lombardia (Mantova), Puglia (Peschici), Campania (San Giorgio del Sannio) ed Emilia Romagna (San Giovanni in Persiceto).

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure