Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 05 Giugno - ore 22.04

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Coronavirus, gli spezzini fanno scorta di farina e cibo in scatola

In due grandi supermercati cittadini, a fine giornata, gli scaffali che ospitavano farina e legumi in scatola erano semivuoti.

il caso

La Spezia - Flussi intensi anche nei supermercati spezzini. Se nel resto d'Italia si è parlato di una vera e propria ressa in provincia si è notata una maggiore attenzione a qualche scaffale. L'effetto coronavirus, per il momento, almeno alla Spezia, si fa sentire più sui social che nelle strade.
Oggi pomeriggio nei principali supermercati della provincia si sono visti molti carrelli pieni, qualcuno con più prodotti disinfettanti sotto braccio.
Se gli spezzini mantengono la calma nella realtà del supermercato sono andati diretti sui prodotti a lunga scadenza: pasta, farina, scatolame, passate. In due grandi supermercati cittadini, a fine giornata, gli scaffali che ospitavano farina e legumi in scatola erano semivuoti se non addirittura vuoti.

Mentre le saracinesche si sono abbassate su supermercati grandi e piccoli, in Liguria entra in vigore l'ordinanza preventiva della Regione a seguito della quale sono sospese le lezioni in tutte le scuole di ordine e grado, le manifestazioni pubbliche (leggi qui).

Tra le raccomandazioni effettuate alla cittadinanza quella di lavarsi frequentemente le mani con soluzioni idroalcoliche, evitare contatti ravvicinati con persone che soffrono di infezioni respiratorie, non toccarsi naso, bocca e occhi con le mani, coprirsi il naso e la bocca se si starnutisce, non prendere antivirali o antibiotici, pulire le superfici con disinfettanti a base di alcol o cloro, usare la mascherina solo se si sospetta di essere malato o se si assistono persone malate. L’ordinanza di questa sera è già stata comunicata ai 234 sindaci e ai prefetti ed è immediatamente efficace sul territorio.

Per qualsiasi informazione il numero di riferimento è sempre il 112.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News