Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 21 Luglio - ore 22.50

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Controlli sui sospetti, così si cerca di prevenire i furti in appartamento

La Polizia di Stato nella mattinata di ieri ha svolto un servizio straordinario sul territorio, arrestando un 35enne.

identificazioni preventive
Controlli sui sospetti, così si cerca di prevenire i furti in appartamento

La Spezia - L’estate è tempo di vacanze ma, purtroppo, è anche il momento in cui si incorre più frequentemente nel rischio di subire furti perché si resta fuori casa per un periodo prolungato. Da qui, come tutti gli anni, le forze di polizia del territorio intensificano i controlli preventivi ed i pattugliamenti mirati. Ieri la Polizia di Stato ha lavorato proprio in questo senso con un controllo straordinario del territorio, atto ad individuare sul nascere casi di questo tipo. Le auto della Questura spezzina, coadiuvate dagli agenti del Reparto Prevenzione Crimine inviati da Genova guidati dal commissario capo Lorenzo Mulas, hanno così portato a termine una mattinata sintetizzata in nove identificazioni a persone e cinque verso autovetture.

Alle 10.50 in Via Crispi è stato fermato un soggetto non italiano, poi identificato come un 35enne di nazionalità albanese. Un personaggio sospetto, malgrado fosse regolarmente in possesso del passaporto. Ma da appronfiditi controlli di polizia è emerso avesse un "alias" a lui collegato: ecco perché è stato trasferito negli uffici di Viale Italia per la fotosegnalazione. E' emeso poi che, nei suoi confronti, c'era una richiesta di rintraccio per la notifica di una sanzione amministrativa pecuniaria da 2515 euro, scaturita dalla violazione del codice della strada: in soldoni era stato beccato per la città a guidare un veicolo senza aver mai conseguito la patente. Ma sono emersi pure altri reati verso persona e patrimonio, non a caso l'uomo era stato associato fino al 2016 al carcere di Marassi ed espulso dall'Italia quale sanzione alternativa alla detenzione. Fu accompagnato alla Malpensa ma qualche tempo più tardi riuscì comunque a tornare nel Belpaese. Proprio per questa violazione la sua giornata di ieri è finita con un nuovo arresto: per la notte è stato trattenuto nella cella di sicurezza in atteso della direttissima, in programma questa mattina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News