Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 27 Settembre - ore 12.33

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Controlli a tutto spiano in provincia, identificate più di 1.100 persone

questura a pieno regime
Controlli a tutto spiano in provincia, identificate più di 1.100 persone

La Spezia - Con l’inizio del periodo di vacanze, che ha fatto registrare l’arrivo dei turisti diretti sui litorali, sono stati intensificati i servizi di controllo del territorio nell’intera provincia, inclusi i nodi strategici della mobilità stradale, autostradale e ferroviaria, a cura della Questura, del Commissariato P.S. di Sarzana e di tutte le Specialità della Polizia di Stato, con il concorso del Reparto Prevenzione Crimine Liguria inviato per più giorni da Genova a rinforzo.
Nella settimana che si è appena conclusa, complessivamente, la Polizia di Stato ha identificato sul posto 1174 persone, di cui 671 tra la Spezia e Sarzana. I controlli sono stati condotti dal personale della Questura e del commissariato di Sarzana e hanno portato a 250 riscontri nell’ambito del monitoraggio Covid per la verifica del rispetto delle misure sanitarie in atto. In totale sono stati controllati 413 veicoli su strada.
Nell’arco della settimana, sono state eseguite 3 misure cautelari ( 2 obblighi di dimora e un divieto di avvicinamento), denunciate complessivamente 11 persone di cui 2 per maltrattamenti, 1 per atti osceni ed i restanti per reati predatori. Sono stati segnalati all’Autorità giudiziaria 2 giovani per aver violato misure cautelari alle quali erano appena stati sottoposti. Sono stati emessi 6 Avvisi orali del Questore nei confronti degli autori di recenti fatti criminosi, taluni già gravati da precedenti penali e di polizia ed è stato avviato 1 nuovo procedimento per atti persecutori. 46 le persone sottoposte a fotosegnalamento.
I dispositivi di prevenzione e vigilanza, così rinforzati e che proseguiranno per tutta l’estate, sono coordinati dalla Sala Operativa della Questura, che è in linea con le Sale operative di Polizia Ssradale, Ferroviaria, Frontiera e Postale, oltre che interconnessa con quelle delle altre Forze di Polizia, per l’immediata attivazione delle risorse necessarie.
“A pieno regime in Questura - si legge in una nota della questura della Spezia - anche l’attività di ricezione dell’utenza presso gli sportelli di polizia amministrativa, passaporti, licenze, armi e Ufficio Immigrazione, dove sono in corso le procedure per la regolarizzazione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






FOTOGALLERY




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News