Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 27 Gennaio - ore 10.29

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Circolo chiuso per legge, dentro l'aperitivo abusivo

Gli agenti della Polizia Locale trovano 23 persone intente a fare aperitivo in barba alle leggi che imponevano di riaprire i battenti solo il 7 gennaio prossimo. Multa e chiusura del locale.

arrivava musica dalla porta
Circolo chiuso per legge, dentro l'aperitivo abusivo

La Spezia - L'aperitivo illegale interrotto dall'arrivo degli agenti della Polizia Locale. Questa volta non è il fiuto degli investigatori, quanto più che altro l'udito ad aver portato gli uomini del comando di Via Lamarmora a scoprire una grave violazione delle norme anti contagio. Stavano effettuando un servizio di controllo in centro, tra negozi, bar e ristoranti, quando ieri sera attorno alle 19 hanno sentito musica provenire da un circolo situato in zona stazione centrale. Un circolo che, da dpcm, doveva riaprire sono il prossimo 7 gennaio.
Una volta entrati, gli agenti si sono presto resi conto che non solo il circolo non era chiuso, ma al suo interno c'erano 23 persone in uno spazio ristretto e con relativo inevitabile assembramento. Tutti gli avventori presenti erano intenti a consumare alimenti e bevande come se niente fosse. Identificato il gestore del circolo, una dominicana cinquantenne residente alla Spezia, alla quale è stato contestato un verbale di 400 euro per aver aperto il circolo. Alla stessa è stato anche contestato di aver generato un assembramento di persone non consentito.
Gli agenti, come ultima operazione, hanno fatto uscire a gruppi gli avventori interrompendo la consumazione e accertando l'effettiva chiusura del locale. Alcuni di loro non l'hanno presa bene e non sono mancati momenti di tensione nella strada adiacente il circolo. Ogni lamentela è stata sedata dall'arrivo di rinforzi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News