Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 23 Novembre - ore 23.20

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Ci sono 162 positivi e una terapia intensiva in più

Nove le vittime in Liguria, con età tra 73 e 93 anni. Cresce la pressione sugli ospedali: +33 pazienti che portano il totale a 957 in Liguria. I casi attivi sono quasi 13mila.

il bollettino del 29 ottobre

La Spezia - Ancora un aumento record di positivi nello Spezzino. Sono 162 oggi: 68 da contatto di caso confermato, 93 da attività screening e uno nel settore sociosanitario. Un tampone positivo su sei in Liguria oggi proviene dall'ASL5. In totale sono 1018 i nuovi positivi, a fronte di 6.067 tamponi effettuati nelle ultime 24 ore.
Ancora Genova a spingere la crescita (+603), seguita dalla Spezia, poi Imperia (+130), Savona (+106) e Chiavari (+17). I pazienti sintomatici di oggi sono 940, mentre i restanti 78 sono frutto di attività di screening. La ripartizione per provincia vede Genova con 8686 casi, seguita dalla Spezia (1378), Savona (1179) e Imperia (850). Sono 267 i casi relativi a residenti ad esteri o fuori regione e ben 609 i tamponi in attesa di essere processati.

Il totale fa 12969 casi attivi in Liguria.

Ancora sensibile la crescita degli ospedalizzati: +33. Il totale è di 957 pazienti di cui 50 in terapia intensiva. Crescita importante in ASL2 (83, +11), seguito dall'Ospedale Evangelico di Voltri (64, +10), il San Martino (257, +9), Sestri Levante (69, +8), il Galliera (144, +5) e Villa Scassi (172, +4). Diminuisce la pressione in ASL 1 (65, -2) e all'ospedale di Lavagna (13, -6). Nell'ASL5 calano di due unità i ricoverati (75), ma c'è un paziente grave in più che porta le terapie intensive a 8.

In isolamento domiciliare 425 liguri in più, che portano il totale a 6979. Il totale dei guariti passa a 11830 (+351). Ci sono però altre nove vittime, di età compresa tra 73 e 93 anni. Quattro al San Martino, due a Sanremo, due ad Albenga e uno all'Evangelico di Voltri. In sorveglianza attiva ci sono 6.122 persone, di cui 819 nello Spezzino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News