Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 17 Febbraio - ore 21.41

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Bocconi avvelenati in giardino. Una famiglia: "Odio verso gli animali"

Il ritrovamento in una proprietà privata nel quartiere del Favaro. Tra una settimana i risultati dell'Asl sulle polpette rinvenute da un cittadino.

brutto episodio
Bocconi avvelenati in giardino. Una famiglia: "Odio verso gli animali"

La Spezia - Sei bocconi piazzati in un giardino in meno di una settimana. Delle palline ripiene di cocci, probabilmente mattonelle, buttate a terra con il rischio che non solo il cane di casa potesse trovarle e mangiarle.
E' a brutta esperienza vissuta da una famiglia del Favaro ha raccontato a Città della Spezia. "I bocconi sono stati buttati dentro la nostra proprietà - racconta il cittadino e capo famiglia che ha trovato le palline -, nonostante sia recintata. Lunedì scorso le avevo notate senza troppa attenzione, per un attimo ho pensato che si trattasse di una pallina da tennis. Erano due. In questi giorni ne ho trovate altre quattro. Ne ho aperta una e, consigliandomi anche con altri proprietari di cani, ho capito di cosa si trattasse: erano delle polpette piene di cocci e altri rifiuti che potrebbero essere davvero pericolosi. Siamo in un condominio e da qui possono passare anche i bambini".

"Un po' di tempo fa - prosegue il cittadino - una ragazza ha avuto lo stesso problema. A lei però è andata peggio perché il suo cane le ha mangiate ed è stato operato. A seguito di questo ritrovamento ho fatto tutto quello che potevo: sono andato dai carabinieri che mi hanno consigliato di andare dall'Asl che a sua volta mi ha detto che farà analizzare questi bocconi. Sporgerò una denuncia contro ignoti".
"C'è poco da dire su questo atto - ha concluso il cittadino - è stato fatto da qualcuno che odia gli animali. Ci siamo sfogati sui social e ne abbiamo parlato nel quartiere. Staremo tutti più attenti. Ed è chiaro che dietro c'è qualcuno che odia gli animali".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News