Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Settembre - ore 22.45

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia
56,13%
38,90%
2,42%
0,89%
0,52%
0,46%
0,24%
0,18%
0,17%
0,08%
Ultimo aggiornamento: 22/09/2020 10:02:52 Sezioni 1795 di 1795

Aumentano i controlli nel fine settimana, ieri identificate 23 persone

Servizio nelle zone 'calde' della città del personale della Questura coadiuvato dal reparto prevenzione crimine di Genova.

lotta a spaccio e microcriminalità
Aumentano i controlli nel fine settimana, ieri identificate 23 persone

La Spezia - Equipaggi della Polizia di Stato appartenenti alla Questura della Spezia ed al Reparto Prevenzione Crimine di Genova sono stati impegnati nel pomeriggio di ieri in un articolato servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione dei reati contro il patrimonio e del degrado urbano, oltre che alla verifica del rispetto delle misure anticontagio. Nel corso dei controlli gli agenti si sono dedicati alla prevenzione dei fenomeni di microcriminalità, con particolare riferimento allo spaccio di sostanze stupefacenti ed a soggetti dediti ad ubriachezza molesta.

L’attività operativa si è concentrata nelle seguenti zone: Quartiere Umbertino, Pegazzano, con particolare attenzione al Parco del Colombaio ed alla pista ciclabile, Viale Garibaldi e Giardini Pubblici di via Mazzini. Nel complesso, la Polizia di Stato ha identificato 23 persone (14 con precedenti penali o di polizia) e controllato una decina di veicoli. Intorno alle 16.30, durante l’attività preventiva antidroga all’interno dei giardini pubblici, è stato inoltre identificato un ventiduenne dominicano, con a carico l’avviso orale del Questore della Spezia emesso in data 02.01.2020, che al momento del controllo di Polizia si trovava in compagnia di alcuni cittadini stranieri gravati da precedenti penali. Poiché la misura di prevenzione dell’avviso orale impone al soggetto di tenere una condotta conforme alla legge e di non accompagnarsi a soggetti pregiudicati, l’aver sorpreso il ventiduenne ai giardini in atteggiamento sospetto durante tale controllo costituirà una fonte di valutazione per la Divisione Anticrimine ai fini di un aggravamento della misura in atto. I controlli proseguono nel weekend anche in relazione al maggior afflusso di turisti e villeggianti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




FOTOGALLERY






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News