Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 18 Settembre - ore 22.18

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Arrivano le telecamere, aumentano però i furti e gli abbandoni delle auto

Il comandante Pagliai ha elencato tutti i provvedimenti messi in campo negli ultimi mesi. Il sindaco ha annunciato una serie di novità sulle telecamere e la nuova sede della Polizia locale.

Punto a tutto tondo sulla sicurezza in città
Arrivano le telecamere, aumentano però i furti e gli abbandoni delle auto

La Spezia - Due telecamere a Fossitermi. E poi altri occhi elettronici dal Palco della musica e Piazza Garibaldi, poi a Fossamastra in Via Carducci, Viale San Bartolomeo e un'integrazione delle telecamere presenti nell'Umbertino. E il monitoraggio passerebbe dalla centrale della Municipale. Questo il piano dell'amministrazione per le installazioni che contribuiranno a monitorare meglio al città e allo stesso tempo di controllare più vetture in entrata e in uscita. L'iter è partito in tutti i sensi anche se mancano le ultime conferme e darne l'annuncio sono stati il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini, il comandante della Polizia municipale Alberto Pagliai in una commissione che si è tenuta in serata e nel corso della quale è stato fatto il punto-sicurezza. Il sindaco Peracchini ha anche ricordato che per il Corpo della Municipale proseguono i ragionamenti per l'individuazione di una nuova sede.

Nel corso della commissione sono stati elencati i risultati e i vari provvedimenti che verranno messi in campo da qui all'imminente Notte Bianca di San Giuseppe per la quale è stato confermato anche il divieto assoluto dell'alcol in vetro a partire dalle 21 del 17 marzo.
Sulla lotta all'abusivismo, con un ritorno veloce alle sanzioni ai mininimarket dei quali si era già discusso nei giorni scorsi (clicca qui) , il comandante Pagliai ha elencato alcuni numeri sui provvedimenti.
"Sono stati fatti 22 daspo urbani - ha sottolineato - e grazie alle nuove pattuglie abbiamo stanato due situazioni di occupazione abusiva di ruderi e caseggiati a Pagliari e Pegazzano. Anche dal fronte della sicurezza alimentare grazie a due accordi firmati con il Comune e l'Igiene alimentare dell'Asl siamo arrivati a sequestrare oltre 40 chilogrammi tra prodotti scaduti e non rintracciabili. Questo dimostra che un attento monitoraggio del territorio porta a determinati risultati, ognuno rimanendo nel proprio settore".

Via dei Mille. Al termine dei risultati sono arrivate le domande dei consiglieri. Patrizia Saccone ha chiesto lumi riguardo a Via Dei Mille, a seguito dei recenti investimenti dei quali uno mortale, e se ci sono provvedimenti in cantiere.
"Al momento - ha risposto il comandante Pagliai - a livello statistico quella via non rappresenta una criticità. Ovviamente ci sono stati episodi tragici, sui quali abbiamo indagato e individuato il colpevole, ma al momento non sono previsti cambiamenti. Chiaramente, se dovesse diventare un problema si può ipotizzare anche l'eventuale pedonalizzazione".

Le auto rubate e abbandonate. Il commissario Del Turco ha fatto riferimento all'attualità chiedendo un punto della situazione riguardo alle automobili abbandonate in città. Il comandante Pagliai ha fornito anche un "profilo" dei responsabili.
"Il fenomeno dei furti d'auto è in aumento alla Spezia - ha detto - e la conferma arriva anche dalla questura. Noi, ogni anno recuperiamo almeno un centinaio d'auto per la gioia dei proprietari. Ma il vero 'cancro' è l'abbandono. Nel corso delle nostre verifiche abbiamo scoperto che a volte sono persone che non possono sostenere i costi di demolizione, in altri casi si tratta di cittadini stranieri per lo più tunisini e marocchini, che tornano nel loro paese d'origine e abbandonano i mezzi che rappresentano un costo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News