Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 29 Novembre - ore 21.01

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Altri 690 positivi, calano i ricoverati nello Spezzino

Ancora Genova a trainare la crescita dei positivi (+514), al San Martino ci sono 180 pazienti Covid ad oggi. Negli ospedali spezzini 46 pazienti, di cui cinque gravi.

bollettino del 22 ottobre 2020

La Spezia - Oltre 5mila tamponi effettuati il Liguria nelle ultime 24 ore. Sono stati in particolare 5.039 e hanno portato alla luce 690 nuovi positivi, la stragrande maggioranza sintomatici (673). Di questi 65 sono stati identificati nello Spezzino, 29 come contatto di caso confermato e 36 rilevati dall'attività di screening. Il grosso è come sempre composto dai dati di Genova, che anche oggi conta una crescita importante: 514 nuovi positivi (278 contatto caso confermato, 206 attività screening, 15 settore sociosanitario). A Imperia sono 51, a Savona 42 e 18 nella zona del Tigullio e Costa Paradiso. La scansione per provincia degli attualmente positivi vede Genova con 5.849 casi, seguita dalla Spezia con 1.029, Savona con 789 e Imperia con 587. Da tenere presente che al momento ci sono ancora 523 tamponi in coda in attesa di essere processati.

Gli ospedalizzati in tutta la regione sono 574, di cui 34 in terapia intensiva. Il totale è in calo di 4 unità, ma ovviamente sul dato incidono anche i decessi. Il Policlinico San Martino è il più impegnato con 180 ricoverati (12 intensivi), poi Villa Scassi con 97 (7), il Galliera a 93
(5) ed il pediatrico Gaslini con 21 (0). Calano i ricoverati a Villa Scassi (-15), ma crescono sensibilmente al Galliera (+17), dinamica che fa pensare ad un possibile travaso di pazienti. Ad Imperia i pazienti Covid sono 43 (1), a Savona 52 (3), tra Sestri Levante e Lavagna sono 41 (1). Per quel che riguarda l'ASL5 Spezzino, ci sono 46 pazienti con 5 terapie intensive al San Bartolomeo di Sarzana ed un ricoverato anche al Sant'Andrea della Spezia che quindi torna ad essere impegnato sul fronte della pandemia. In totale una decrescita di tre unità.

Delle 17 vittime comunicate, due sono di questa mattina tra cui una donna di 95 anni deceduta a Sarzana. Sono 31 in più i guariti, per un totale di 9.906. Ancora 449 persone affrontano da oggi l'isolamento domiciliare, portando la somma a 4.492. Infine le sorveglianze attive, così distribuite: ASL1 756, ASL3 1.929, ASL3 1.626, ASL4 318 e ASL5 621. Il totale è di 5.250 individui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News