Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 24 Febbraio - ore 12.52

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Allerta gialla sullo Spezzino, arriva la perturbazione atlantica

Possibili piogge intense dalle 18 alle 23.59 di sabato 4 novembre.

Allerta gialla sullo Spezzino, arriva la perturbazione atlantica

La Spezia - Scatta l'allerta meteo gialla per temporali su tutta la provincia della Spezia dalle 18 alle 23.59 di sabato 4 novembre. A darne notizia sono la Protezione civile e Arpal che confermano l'arrivo di una perturbazione atlantica.
L'unica area sulla quale non dovrebbero presentarsi particolari criticità dovute al maltempo sarà la zona A che comprende la costa fino a Noli, l’intera provincia di Imperia, la valle del Centa.
Sullo Spezzino e nel resto della Liguria Arpal e Protezione civile precisano che opo un lungo periodo siccitoso è in arrivo un’intensa perturbazione atlantica che, sulla regione, provocherà effetti in due fasi. La prima, tra il pomeriggio e la sera di domani, sabato 4 novembre, sarà la cosiddetta fase prefrontale mentre il fronte vero e proprio transiterà sulla Liguria nella giornata di domenica. Le prime piogge sono attese domani, sabato, sul Levante, in spostamento verso il Centro Ponente dove, in serata, i venti potranno formare una linea di convergenza in grado di generare intensi rovesci e temporali. Da segnalare anche il rinforzo della ventilazione, settentrionale sulle zone più a Ponente, meridionale sul centro Levante e il mare, con moto ondoso in aumento fino a molto mosso o localmente agitato.
Alla Spezia, il punto del Comune. A margine il Comune della Spezia precisa che: " Il Centro Operativo di Protezione Civile del Comune della Spezia coglie l’occasione per ricordare le misure di autoprotezione, in particolare per le zone a più alta probabilità di allagamento e in quelle collinari dove più alto è il rischio di frane. In caso di forti piogge si raccomanda di limitare al massimo gli spostamenti in auto e, per le aree più soggette ad allagamento, di porre paratie a protezione dei locali siti a livello strada".

Quella di domani, come detto sarà un'allerta gialla per temporali che avvisa il sistema di protezione civile sulla possibilità di effetti al suolo analoghi a quanto previsto per lo scenario idrogeologico, ma con fenomeni caratterizzati da una maggiore intensità puntuale e rapidità di evoluzione, in conseguenza di temporali forti. Si possono verificare ulteriori effetti dovuti a possibili fulminazioni, grandinate, forti raffiche di vento. Sul sito www.arpal.gov.it/homepage/meteo.html è possibile trovare gli spot che sintetizzano, in 30 secondi, le diverse situazioni legate all’allerta meteo e, in particolare, all’allerta per temporali.

Le condizioni dei prossimi giorni

Di seguito il quadro previsionale per le prossime ore e per i prossimi giorni:

OGGI, VENERDI’ 3 NOVEMBRE: fenomeni non significativi

DOMANI, SABATO 4 NOVEMBRE: L'avvicinarsi di una perturbazione di origine atlantica determina un peggioramento delle condizioni meteorologiche. Dalla mattinata previste precipitazioni ad iniziare da Levante con bassa probabilità di temporali forti su C. Fenomeni in intensificazione e spostamento verso il Centro Ponente dal tardo pomeriggio con alta probabilità di temporali forti o organizzati su aree BCDE.

DOPODOMANI, DOMENICA 5 NOVEMBRE: La formazione di un minimo depressionario sul Mar Ligure determina condizioni perturbate con precipitazioni diffuse di intensità fino a forte e quantitativi elevati. Alta probabilità di temporali forti o organizzati su tutte le aree. Venti forti da Nord su ABD, da SudEst su CE.
Mare molto mosso, localmente agitato.

In caso di eventi intensi, durante l'allerta sarà pubblicato il monitoraggio sul sito www.allertaliguria.gov.it, inviato anche tramite twitter (segui @ARPAL_rischiome)

Sulla pagina www.facebook.com\ArpaLiguria post con immagini, grafici e dati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

La tabella oraria di sabato 4 novembre Lazzara Andrea


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Matteo Salvini ha proposto la reintroduzione della leva obbligatoria per i giovani maschi. Tu che ne pensi?
































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News