Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 30 Ottobre - ore 14.37

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Alla guida col cellulare e con un tasso alcolemico cinque volte superiore al limite

Decurtati 21 punti ad un ventunne ma non è l'unico intervento della Polstrada: a Marinella sorte analoga per un alto guidatore, dopo un tamponamento.

CONTRO LE “STRAGI DEL SABATO SERA”
Alla guida col cellulare e con un tasso alcolemico cinque volte superiore al limite

La Spezia - Nel fine settimana appena terminato la Polizia Stradale, nell’ottica di un piano di prevenzione per ridurre i rischi di incidentalità, ha svolto i cosiddetti servizi delle “stragi del sabato sera”. Gli operatori hanno provveduto a denunciare due persone all’Autorità Giudiziaria per guida in stato di ebbrezza. Il primo, un ragazzo di 21 anni, italiano, residente in Provincia e con già a suo carico altri episodi per guida in stato di ebbrezza, è stato fermato dalla Polstrada in via Sarzana, alla Spezia: mentre si trovava alla guida della sua vettura usava infatti il telefono cellulare e superava i veicoli fermi in colonna senza fermarsi al semaforo rosso. I successivi controlli, hanno stabilito che il ragazzo risultava positivo al test etilometrico con un valore di 2,62 g/l., un tasso ben 5 volte superiore al limite consentito. Oltre alla denuncia per la guida in stato d’ebbrezza e il ritiro della patente di guida, gli sono stati decurtati 21 punti dalla patente di guida per una sanzione pecuniaria pari a euro 500,00.

Altro episodio nella serata di domenica quando una pattuglia della Polizia Stradale procedeva ai rilievi di incidente stradale con feriti verificatosi a Marinella di Sarzana dove un’autovettura Audi A4 tamponava una Peugeot 206 ferma al semaforo; il conducente dell’Audi A4, un cittadino rumeno di 36 anni residente in Romania, dopo essere stato sottoposto ai previsti controlli è risultato positivo alle sostanze alcoliche con un valore pari a 1,86 g/l, valore pari a tre volte il limite consentito. L’uomo, veniva pertanto denunciato con contestuale ritiro della patente di guida che risultava inoltre scaduta di validità. La conducente dell’altra autovettura tamponata, una donna settantenne spezzina, unitamente alla trasportata, una donna di 39 anni anch’essa residente nel comune capoluogo, venivano trasportate all’ospedale Sant'Andrea per le cure del caso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News