Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 02 Giugno - ore 15.14

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Addio al poliziotto eroe del Cnes Andrea Cozzani

Aveva 52 anni.

profondo lutto
Addio al poliziotto eroe del Cnes Andrea Cozzani

La Spezia - Lutto nella grande famiglia della Polizia di Stato. E' mancato l'assistente capo coordinatore del Nucleo somozzatori Andrea Cozzani, 52 anni. Nei giorni scorsi aveva accusato un grave malore durante un servizio che stava conducendo a Bari. Si trattava di un impegno "volto alla bonifica dei siti subacquei interessati al transito della visita Pastorale del Santo Padre, attuatosi nelle zone di mare immediatamente adiacenti all’area preposta all’atterraggio del velivolo di sua Santità Papa Francesco ed al percorso stradale costiero previsto per il raggiungimento delle zone interessate agli incontri con i fedeli. Circostanze nelle quali, avendo riscontrato alcune effrazioni su alcune grate poste al termine degli scoli fognari che confluivano al mare, si rendeva necessario estendere la verifica anche all’interno delle intricate reti fognarie presenti lungo il percorso sottostante il transito stradale".
Cozzani aveva una compagna e un figlio ed era entrato a far parte della Polizia di Stato nel 1998. Dopo frequenze corsi e incarichi presso diverse sedi, nel 1992 venne trasferito presso il C.N.E.S. della Spezia

Ha proseguito per tutto questo tempo una brillante carriera ed è stato Istruttore e docente nei corsi di formazione per operatore subacqueo riservati agli organismi di polizie estere e nei corsi di specializzazione per cine-foto operatore subacqueo, riservati al personale sommozzatore della Polizia di Stato. Tra le operazioni più importanti della sua carriera nel 2009 partecipò alle operazioni si soccorso in occasione dell’esondazione del Fiume Magra, sempre in quell’anno partecipò ai servizi per la sicurezza a mare del Presidente della Repubblica e dei suoi ospiti nella tenuta di Castelporziano.
Nel 2011 prese parte alle operazioni di soccorso per l’alluvione alle Cinque Terre e nella Val di Vara e nel 2012 ha partecipato alle ricerche ed al servizio di sicurezza a seguito del disastro marittimo della nave da crociera “Costa Concordia” avvenuto all’Isola del Giglio.
Nel 2013 ha partecipato alle ricerche ed al servizio di sicurezza a seguito del disastro marittimo della nave “Jolly Nero” che impattava contro la Torre dei Piloti nel porto di Genova.
Negli scorsi anni ha sempre partecipato ai servizi vigilanza e scorta delle personalità in occasione del Convegno Studio Ambrosetti a Villa d’Este a Cernobbio.
Tra tutte le operazioni svolte negli anni quella legata alla scomparsa di Marco Boni, il cui corpo venne ritrovato da un team esperto del quale faceva parte Cozzani. " Nell’ambito dell’attività di ricerca posta in essere dal Responsabile Andrea Cozzani mise in luce non comuni doti di professionalità, esperienza e alto senso del dovere, instaurando con i colleghi delle altre forze di Polizia un rapporto di efficiente collaborazione, fiducia e rispetto, costituendo per tutti un valido e costante punto di riferimento". Un impegno non comune per il quale in favore dell'Assistente capo coordinatore è stata fatta una proposta premiale.
Alla famiglia giungano le condoglianze più sentite da parte di tutta la redazione di Città della Spezia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








VIDEOGALLERY


















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News