Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 12 Dicembre - ore 07.05

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Addio al giornalista Paolo Rabajoli

Storico capo-cronista sportivo spezzino, se n'è andato all'età di 66 anni. Con Magi, Andreoni e Capellazzi faceva parte della generazione di cronisti sportivi che ha fatto epoca.

GIORNALISMO IN LUTTO
Addio al giornalista Paolo Rabajoli

La Spezia - All'età di 66 anni si è spento all'alba dopo una lunga malattia il giornalista spezzino Paolo Rabajoli. Per quarant'anni firma sportiva del Secolo XIX, aveva raccontato emozionanti vittorie e tremende sconfitte dello Spezia, sempre con un occhio di riguardo anche agli altri sport evidenziandone risultati ma anche valori importanti come fair-play e lotta al doping. Delegato per l'Ussi regionale, era da sempre stimato ed apprezzato da lettori e colleghi, lascia un ricordo importante anche fra le sorti degli aquilotti che seguiva prima sul campo e poi attraverso le sue parole. Amava il calcio, lo Spezia, celebrava volentieri i giocatori che sudano e danno tutto, eroi impressi sulla carta, con la sua penna che ha descritto il lento mutare della storia sportiva di un territorio. E' stato uno dei protagonisti della grande conquista dello Scudetto di Guerra del 1944, concesso allo Spezia dopo una lunga ed appassionata ricerca condivisa insieme ad altri colleghi. In pochi minuti la notizia ha fatto il giro della città, colpendo tanti conoscenti che non sapevano delle sue condizioni. Il club "Orgoglio Spezzino" gli dedica queste parole: “Dolore profondo e mille ricordi stupendi nel cuore trasmessi dalla sua penna meravigliosa a noi folli amanti della maglia bianca e del calcio di un tempo. Chissà che discussioni lassù nel Paradiso Spezzino con Rino, Fulvio, Andreoni sullo Spezia di ieri, oggi e domani... a nome del Club Orgoglio Spezzino formulo sentite condoglianze alla famiglia ed alla Redazione del Secolo XIX”. Nel lungo periodo della malattia, amici e colleghi non hanno mai mancato di fargli visita alla clinica Alma Mater e recentemente gli hanno tributato un premio alla carriera riconoscendone grandi qualità umane e professionali. Anche l'intera redazione di Cittadellaspezia si associa al cordoglio esprimendo la più sincera vicinanza alla sua famiglia e in particolare al figlio Alessandro. I funerali si svolgeranno sabato alle 9 nella chiesa di Santa Maria di Piazza Beverini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure