Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 17 Agosto - ore 16.45

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Abusivi in un casotto nell'area ex Ip, scattano i decreti di espulsione

La Polizia municipale ha condotto le indagini e l'operazione che ha portato al fermo di tre trentenni di origine tunisina. Tutto è nato dalle segnalazioni di alcuni cittadini.

Blitz all'alba
Abusivi in un casotto nell'area ex Ip, scattano i decreti di espulsione

La Spezia - Si erano accasati in uno dei container utilizzati dalle ditte che si erano occupate della bonifica del terreno dell'area ex Ip. In maniera del tutto abusiva. Tre tunisini all'incirca trentenni, sono così stati denunciati a piede libero per occupazione abusiva di immobile e violazione delle leggi sull'immigrazione, essendo tutti sprovvisti di permesso di soggiorno.

A sorprenderli all'interno del prefabbricato sono stati gli agenti della Polizia municipale spezzina, al termine di un'attività di indagine nel corso della quale sono ricorsi all'installazione di telecamere all'interno di un ufficio presente nelle vicinanze per sorvegliare la zona.
Le segnalazioni che hanno dato il via all'operazione sono state fatte da alcuni cittadini all'amministrazione comunale e sono state raccolte dall'assessore alla Sicurezza, Gianmarco Medusei. Le testimonianze parlavano di un andirivieni sospetto e le immagini catturate dalle videocamere sembravano confermare tutto. A questo quadro si è aggiunta la segnalazione ufficiale del problema presentata dalla curatela fallimentare di Helios, la società proprietaria dell'area.

Così, questa mattina all'alba è scattato il blitz all'interno dell'immobile, collocato nella parte alta della vallata, quella ancora da bonificare.
Gli agenti hanno trovato, come detto, tre persone, ma sono forti i sospetti riguardo al fatto che all'interno del casotto vivessero altri abusivi, visto che all'interno erano presenti diversi materassini.
Dopo l'identificazione e la denuncia per i tre è scattato il decreto di espulsione dal territorio nazionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'esterno del prefabbricato occupato abusivamente Archivio CDS


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News