Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 24 Febbraio - ore 22.25

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Se l'agente avesse avuto il taser non sarebbe finita all'ospedale"

Con un intervento sottoscritto da centinaia di membri ed ex membri della Polizia locale si chiedono più garanzie per gli operatori.

Mani al collo
"Se l'agente avesse avuto il taser non sarebbe finita all'ospedale"

La Spezia - 'Il fuori coro', gruppo di agente ed ex agenti della Polizia locale e municipale, interviene per manifestare solidarietà alla vigilessa spezzina aggredita nei giorni scorsi. Con una nota sottoscritta da centinaia di colleghi ed ex colleghi di ogni parte di Italia, si augura "pronta guarigione dunque per la nostra amica e collega che sappiamo far parte di un comando sempre molto professionale ed operativo. Rimane comunque ancora insoluta la solita questione delle situazioni di pericolo e delle aggressioni delle quali siamo vittime e per ciò che è accaduto a La Spezia, ma che accade ogni giorno in tutto il Paese, ribadiamo che occorrono nuovi strumenti di protezione e difesa, con la facoltà di usare gli stessi, per la nostra e l'altrui incolumità. Più precisamente, ci chiediamo: se la collega spezzina avesse avuto a disposizione un taser per bloccare sul nascere le iraconde esternazioni del soggetto di cui sopra, sarebbe dovuta ricorrere alle cure mediche somministratele? No, sicuramente no. Avremo avuto la collega incolume ed un esempio per tutti coloro che ci aggrediscono senza la minima paura che noi si possa reagire. C'è di che meditare su questa domanda che purtroppo ad oggi, non ha ancora trovato risposte. Buona guarigione dunque ed un celere rientro in servizio".
Il gruppo sottolinea che "ancora una volta, la Polizia Locale e chi la rappresenta sia stata presa a bersaglio da individui refrattari a qualsiasi rispetto, ordine e norma civica. La lista delle aggressioni è lunghissima ed anche l'antica città della Spezia, non è stata esentata da questi atti di violenza ingiustificata e feroce".


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News