Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 10 Dicembre - ore 22.03

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Reati in calo, sempre al lavoro per aumentare la percezione della sicurezza"

Il questore Francesco Di Ruberto incontra CDS: "La Spezia ha gli anticorpi per fare grandi cose".

FRA UN ANNO E L'ALTRO
"Reati in calo, sempre al lavoro per aumentare la percezione della sicurezza"

La Spezia - Un anno per stringere il legame con i cittadini e difenderli. Questo sarà il 2018 per la Polizia di Stato l'obiettivo principale e a raccontare a CDS che anno è stato e quello che potrebbe essere è il questore della Spezia Francesco di Ruberto.

Cosa c'è da salvare in questo 2017?
"Io sono abbastanza ottimista. Io sono arrivato a marzo e abbiamo cominciato un lavoro intenso che ci ha portato in tutte le piazze della provincia della Spezia dove la Polizia di Stato ha profuso un impegno notevole per la salvaguardia dei diritti delle persone e per la salvaguardia della civile convivenza. Siamo riusciti a migliorare il rapporto con la gente parlando con i vari comitati di quartiere, la gente comune, per capire le loro esigenze e calarci ancora di più nella realtà spezzina. Le risposte ci sono state sia in termini di collaborazione sia in termini di risultati. Certamente si può fare di più e migliorare sia il rapporto con le persone che la qualità dei servizi che noi assicuriamo. Questa sarà sicuramente la sfida cruciale nel 2018".
"Esserci sempre" è lo slogan che accompagna la Polizia di Stato sui social e serve anche a rafforzare la percezione della sicurezza. Come è cambiata alla Spezia la sensibilità dei cittadini in merito a questo tema?
"E' un dato nazionale il fatto che sebbene il numero dei reati sia sensibilmente in calo, la percezione della sicurezza non ha quel livello ottimale che vorremmo raggiungere. Proprio per questo noi ci spendiamo molto per avere un contatto sempre più continuo con le persone. La presenza delle divise in strada e l'aumento dei controlli sul territorio saranno certamente un ulteriore impegno, che noi affronteremo con grande zelo, proprio per fare in modo che alla diminuzione dei reati corrisponda a un'elevata percezione di sicurezza. Noi dobbiamo farlo come istituzione ma anche per essere la cassa di risonanza dei cittadini in modo che abbiano delle risposte efficaci".
Dal suo arrivo a marzo quali sono gli aspetti positivi e quelli negativi che ha colto della Spezia?
"Ho sempre affermato che la Spezia ha gli anticorpi per fare in modo che tutto ciò che non va bene possa essere migliorato. Ho visto nella gente, escluse le caratteristiche di questo territorio legato ad una certa autoreferinzialità, e ci sono le potenzialità per fare bene e meglio".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Quanto spenderete per i regali di Natale?


































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News