Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 22 Marzo - ore 12.10

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Palestinese camerata: stesso nemico", la scritta dove i fascisti radunavano gli ebrei per i lager

Rivendicata dal movimento giovanile di Forza Nuova a poche ore dalla Giornata della Memoria.

la firma lotta studentesca
"Palestinese camerata: stesso nemico", la scritta dove i fascisti radunavano gli ebrei per i lager

La Spezia - Durante l'occupazione tedesca fu luogo di tortura e indicibili atrocità da parte dei fascisti, ma anche luogo di transito verso i campi di concentramento nazisti per la comunità ebraica spezzina. Oggi è un luogo di studio e crescita per tanti studenti ma anche uno scrigno della memoria che ricorda i nomi dei deportati spezzini che non fecero più ritorno a casa. Uno scrigno sfregiato la scorsa notte da una scritta antisemita.
"Ogni palestinese è come un camerata, stesso nemico e stessa barricata!" è il messaggio apparso su un muro del complesso Due Giugno, ex caserma del XXI Reggimento, lungo viale Aldo Ferrari. Lo rivendica oggi Lotta Studentesca della Spezia, il movimento giovanile dei neofascisti di Forza Nuova, con una mail spedita alle redazioni dei giornali locali. La scritta, già rimossa, è apparsa a poche ore di distanza dalle celebrazioni per la Giornata della Memoria che ricorda la Shoah, a cui parteciparono da protagonisti tanti italiani sia nel ruolo di carcerieri che di rastrellatori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News