Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 21 Maggio - ore 17.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Visite e servizi gratis per la Settimana della salute della donna

Dall'11 al 18 aprile sarà proposto un calendario di incontri, prestazioni ambulatoriali e di punti informativi dedicati alla salute femminile.

Visite e servizi gratis per la Settimana della salute della donna

La Spezia - Anche quest'anno la Asl 5 aderisce alla Settimana della salute della donna in programma dall'11 al 18 aprile con una settimana di servizi gratuiti, visite, info point e distribuzione di materiale informativo.
Nell’aderire alla quarta edizione della (H) Open Week organizzata da Onda (Osservatorio nazionale sulla salute della donna) l’azienda pone l’attenzione sull’importanza della prevenzione, diagnosi e cura delle principali patologie femminili.

Così dall'11 al 18 aprile, con un ricco calendario, saranno offerte prestazioni gratuite ambulatoriali presso gli ospedali Sant’Andrea e San Bartolomeo, le Case della Salute e l’ex ospedale militare Falcomatà.
Le consulenze e le visite offerte gratuitamente alle donne vedono coinvolti i professionisti di molteplici aree specialistiche. In campo anche quest’anno con l’Asl le farmacie della provincia della Spezia che forniranno informazioni, screening su peso, pressione e glicemia.
Sul territorio pronti a rispondere alle domande dei cittadini i medici dell’Asl che saranno presenti con stand informativi nei giorni 12 e 15 aprile presso il centro commerciale “Le Terrazze” e nei giorni 16 e 17 aprile presso il centro commerciale “Centro Luna”. Le informazioni comprendono “Prevenzione IST (infezioni sessualmente trasmissibili) e promozione alle vaccinazioni nelle donne in età fertile e over 65”, “Allattamento materno: promozione e sostegno”, “Percorso nascita: Nascere nel Golfo dei Poeti”, “Scegli tu” Percorsi di educazione affettiva e sessuale nelle scuole”.

La realizzazione degli eventi è stata resa possibile grazie all’impegno della direzione sanitaria e alla collaborazione dei medici e delle professioni sanitarie. Quest’anno presenti anche i giovani studenti infermieri del Polo didattico che si mettono a disposizione della popolazione per offrire gratuitamente alle donne prestazioni volte a favorire la promozione alla salute.

I servizi offerti sono consultabili cliccando
qui e qui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News