Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 18 Luglio - ore 07.25

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Ventitrè carabinieri in più per "gestire" l'estate

dal primo luglio
Ventitrè carabinieri in più per "gestire" l'estate

La Spezia - Anche quest’anno, il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri ha disposto l’invio di carabinieri allievi e marescialli allievi, presso i vari comandi provinciali, con particolare riguardo in quei territori dove nei mesi estivi si fanno più pressanti le esigenze derivanti da un maggior afflusso turistico. Per quanto riguarda il Comando Provinciale della Spezia complessivamente sono 23 i militari che nei mesi di luglio e agosto si aggiungeranno ai presidi Arma della
provincia. In particolare saranno impiegati dal primo luglio all’11 agosto, insieme ai colleghi già effettivi ai reparti, cinque marescialli frequentatori del settimo corso triennale presso la scuola sottufficiali di Firenze, rispettivamente alle Stazioni Carabinieri di Levanto, Lerici, Riomaggiore, Sarzana, Portovenere.

Dal cinque al 25 agosto invece saranno quattro i Carabinieri allievi marescialli frequentatori dell’ottavo corso allievi sottufficiali, distribuiti presso le stazioni di La Spezia Principale, Sarzana e Monterosso. Inoltre dal primo luglio al 25 agosto dalle varie scuole allievi carabinieri d’Italia affluiranno quattordici Carabinieri allievi provenienti dai corsi per carabiniere effettivo e nel predetto arco temporale verranno impiegati nelle Stazioni Carabinieri della Spezia, Portovenere, Lerici, Riomaggiore, Monterosso, Levanto, Ameglia, Deiva Marina e Sarzana. L’invio dei militari dai corsi allievi ai reparti territoriali, non solo sarà di supporto alle varie articolazioni istituzionali nel fronteggiare le emergenze che inevitabilmente si prospetteranno in un territorio quale quello spezzino a forte vocazione turistica, ma
darà l’opportunità ai giovani allievi di confrontarsi in concreto con quello che è il servizio istituzionale che i carabinieri sono chiamati a svolgere quotidianamente sotto la guida dei comandanti e colleghi più anziani e applicare le nozioni teoriche apprese nel corso degli studi ai reparti d’istruzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News