Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 25 Agosto - ore 01.20

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Vent'anni per "Marilontani" che a settembre riparte con le attività

festa
Vent'anni per "Marilontani" che a settembre riparte con le attività

La Spezia - L’insieme intenso delle tante iniziative organizzate a Lerici in occasione della festa di Avvenire 2019, conclusasi domenica scorsa, ha fatto passare un po’ in secondo piano un evento che, per Lerici ma non solo, è stato invece importante: i vent’anni della compagnia teatrale Marilontani. Fondata nel 1999 per iniziativa dell’instancabile “pasionaria” Giuly Rolla, fondatrice, sceneggiatrice ed autrice dei testi in dialetto, Marilontani è proprio legata alla storia della festa, perché è stata la festa di Avvenire a rilanciare a Lerici, sin dagli anni Settanta, la passione per il dialetto: i gruppi dialettali Le briciole e Le bricioline non sono mai mancati, con le loro rappresentazioni, nei programmi dell’estate del quotidiano cattolico e poi anche in numerose altre occasioni. Dal 1999, nel solco della devozione alla Madonna di Maralunga, alla quale il nuovo gruppo si ispira anche nel nome, si sono aggiunti "I marilontani" che anche quest’anno, per celebrare alla grande il ventennale, hanno messo in scena, con i testi di Giuly e la regia di Olga Tartarini, una riedizione dialettale dell’"Inferno"di Dante. Sul palco, insieme ai due sacerdoti della parrocchia, don Federico Paganini e don Federico Ratti, anche tanti bambini e bambine e, quel che è davvero bello, anche molti dei loro genitori e nonni. In questo modo la compagnia ha davvero abbracciato, con le diverse generazioni, l’intera comunità di Lerici, ravvivandola nel significato più autentico del dialetto. Così, la funzione educativa del gruppo è apparsa davvero completa e del resto, come si dice, sta nelle cose. Da ricordarsene, alla vigilia delle iscrizioni per il nuovo anno associative, che riprendono a settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News